Zingaretti ufficializza la fermata dell’Alta velocità a Orte: si parte domenica 13 giugno con arrivo alle 22.20 (Video)

Stefano Stefanini

NewTuscia – ORTE – L’Alta velocità ferma ad Orte per la prima volta domenica 13 giugno con un primo convoglio in partenza alle ore 6,43 e con il ritorno ad Orte alle ore 22,20.  Oggi 27 maggio e’ stato illustrata la grande novità ferroviaria per il Centro Italia nella la conferenza stampa del presidente della regione Lazio, Nicola Zingaretti e dell’amministratore delegato e direttore generale di Trenitalia,  Luigi Corradi, con collegamento con la presidente della regione Umbria Donatella Tesei, di ufficializzazione del servizio istituito presso la stazione della Tuscia.

Ai lettori forniamo il video della conferenza stampa di questa mattina.

Dunque l’ impegno profuso da più parti, comuni, provincie, regioni Lazio e Umbria, parlamentari e forze economico lavorative sta per portare ad una soluzione positiva.

Nel mese di febbraio scorso, (prima dell’avvicendamento del nuovo governo  Draghi a Conte) avevamo registrato la positiva anticipazione della regione Lazio sul progetto AV nella Tuscia: “Risultato storico per la Tuscia. Un traguardo raggiunto grazie a un lungo e complesso lavoro che ha visto tra i protagonisti il presidente Nicola Zingaretti e la squadra della Regione Lazio”.

Queste le anticipazioni  pervenute dal consigliere regionale del Pd Enrico Panunzi, rispetto all’ufficializzazione della presentazione del progetto della fermata dell’alta velocità a Orte, che sarebbe dovuta avvenire al più presto. “Frosinone non avrebbe escluso Orte e così è stato – prosegue il vice presidente della X commissione -.

La fermata dellalta velocità a Orte sarà unoccasione di sviluppo per leconomia del nostro territorio.

Lo scalo ferroviario rappresenta, infatti, un punto di passaggio per migliaia di cittadini e si configura come un vero e proprio snodo di scambio nel centro Italia, al quale fanno riferimento due regioni, Lazio e Umbria, e tre province, Viterbo, Rieti e Terni.

Ne parleremo con l’on. Enrico Panunzi nella trasmissione Fatti e Commenti su Teleorte e www.newtuscia.it sabato prossimo .

L’on. Mauro Rotelli (Fratelli d’Italia) della Commissione Trasporti della Camera dei Deputati in aprile aveva anticipato una buona notizia per il servizio ferroviario della Tuscia e del Centro Italia:  “ L’alta velocità ad Orte potrebbe essere annunciata definitamente nei prossimi giorni, non solo, il servizio partirà molto prima di quanto ci si possa immaginare.

L’avvio operativo della fermata, si concretizzerebbe, a partire dal prossimo cambio orario estivo di Ferrovie, primi di giugno, massimo metà dello stesso mese.

Appena Battisti, AD di Ferrovie darà il via, dovremmo essere pronti a proporci, ad accogliere, a invitare in Tuscia e a stringere più in fretta possibile legami e collaborazioni con le destinazioni finali ed intermedie. In attesa dei dettagli, delle frequenze e degli orari, prepariamoci e incrociamo le dita, siamo all’ultimo miglio.” Così l’on. Rotelli.

 

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21