Performance al Mammagialla con detenuti attori progetto Senzaporte di King Kong Teatro

Progetto SENZAPORTE  percorso teatrale nelle carceri di Latina, Viterbo e Velletri

A cura di King Kong Teatro con il contributo di Regione Lazio- Officine di Teatro Sociale 2020/2021

NewTuscia – VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo. Martedì 1 giugno alle ore 11.00 presso la Casa Circondariale di Viterbo, sezione maschile va in scena la performance NELLA BELLA VERONA a cura di Maria Sandrelli e Priscilla Muscat, uno studio sul capolavoro shakesperiano “Romeo e Giulietta”. Dopo lo spettacolo l’ATTESA andato in scena il 13 maggio scorso presso la Casa Circondariale di Latina, siamo arrivati alla conclusione del secondo dei tre laboratori teatrali curati da King Kong Teatro per il progetto SENZAPORTE realizzato con il contributo della Regione Lazio per Officine di Teatro Sociale 2020/2021.

Per SENZAPORTE si sono tenuti 25 incontri nel carcere di Latina, altrettanti nel carcere di Velletri e 8 nel carcere di Viterbo, durante i quali i detenuti, hanno sperimentato un percorso di training e pratica teatrale e il passaggio dalla pagina scritta al palcoscenico con la conseguente messa in scena di brani scelti. Il progetto si concluderà il 9 giugno con la performance POESIE IN VIAGGIO alla Casa Circondariale di Velletri realizzata con i detenuti della sezione protetta, a cura di Caterina Galloni e Yasmin Karam.

NELLA BELLA VERONA da Shakespeare

A cura di Maria Sandrelli e Priscilla Muscat

Martedì 1 giugno

Casa Circondariale di Viterbo

POESIE IN VIAGGIO autori vari

A cura di Caterina Galloni e Yasmin Karam

Giovedì 9 giugno

Casa Circondariale di Velletri

Gli spettacoli sono riservati al solo pubblico interno agli Istituti

INFO

kingkongteatro@gmail.com

Facebook   kingkongteatro

kingkongteatro.wordpress.com