Versa 1200 euro per acquistare due i-phone a i gestori non consegnano la merce

NewTuscia – ACQUAPENDENTE – Riceviamo e pubblichiamo.

I Carabinieri della Stazione di Acquapendente a seguito della denuncia di una donna che ha asserito di avere versato 1900 euro in un sito specializzato in vendita di i-phone per acquistarne due, e dopo avere versato su un conto poste pay la somma ha visto non solo non ricevere la merce, ma ha visto sparire i referenti del sito e venire bloccata da loro.

I Carabinieri della stazione hanno immediatamente iniziato le indagini e sono risaliti ai due soggetti , uno originario di Roma ed uno di Varese e li hanno denunciati per truffa