Fara in Sabina: continuano i controlli antidroga. Denunciato per spaccio un trentenne

NewTuscia – FARA IN SABINA – In Fara in Sabina i Carabinieri della locale Stazione, nel corso di specifici e mirati servizi antidroga predisposti dal Comando Provinciale di Rieti che coinvolgono l’intero territorio reatino, al fine di prevenire lo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno denunciato T. F. 28 enne del luogo, perché trovato in possesso di 6 grammi di sostanza stupefacente del tipo marjiuana e di un bilancino di precisione per poter pesare le varie dosi da porre in vendita.

L’uomo con precedenti specifici, da tempo attenzionato, i militari operanti avendo avuto sentore che potesse essere in possesso di sostanze stupefacenti, lo hanno fermato e sottoposto a perquisizione personale e domiciliare, rinvenendo la sostanza stupefacente già suddivisa in dosi e pronta per essere spacciata.

Il tutto è stato sequestrato e l’uomo deferito in stato di libertà alla locale Procura ove dovrà rispondere del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.