Domus Mulieris corsara a Rieti

NewTuscia – VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo.

 Willie Basket Rieti – Domus Mulieris Viterbo – 49 – 89

Rieti: Filoni 12, Barbacci 6, Graziani 2, Nobili 2, Cirotti 6, Marcotullio 2, Ottaviani 4, Boni 15. All. Bisceglia

Domus Mulieris: Martin 12, Ricci 2, Scordino 36, Valtcheva D. 2, Gasbarri 2, Venanzi, Quaresima 8, Grassia 16, Pasquali 6, Bertollini, Valtcheva J., Schembari 5. All. Scaramuccia

Arbitri: Ferri e Carosella di Rieti

Parziali: primo quarto 17-22, secondo quarto 29-43, terzo quarto 41-62

Terza vittoria in altrettanti scontri stagionali per la Domus Mulieris Viterbo che espugna in modo netto l’impianto della Willie Basket Rieti, raccogliendo altri due punti preziosi per la classifica della Poule Retrocessione di serie B. Dopo il ko casalingo contro Smit, maturato nei cinque minuti finali, la formazione gialloblù si è prontamente riscattata contro un’avversaria affrontata e sconfitta già due volte nella fase eliminatoria, ma in grado sempre di creare problemi alle avversarie con giocatrici di valore come Cirotti, Boni e Filoni su tutte.

Anche in questa occasione le reatine si tengono a contatto per tutto il primo quarto, con Filoni e Boni sugli scudi, ma la Domus Mulieris è molto determinata a prendersi il successo e risponde colpo su colpo, specialmente con la grande prestazione di Annalisa Scordino che è ispiratissima in attacco e punisce ripetutamente la difesa delle padrone di casa.

A fare la differenza è però soprattutto la difesa della Domus Mulieris che, dopo aver concesso 17 punti nel primo parziale, sale decisamente di livello lasciando solo le briciole al gruppo reatino; il vantaggio delle viterbesi si dilata già prima della sirena di metà partita, che vede la Domus Mulieris sul +14, e diventa ormai irrecuperabile nel terzo periodo, chiuso sul +21.

Coach Scaramuccia può dare spazio a tutte le sue giocatrici, provando anche a risparmiare un po’ di energie in vista dei prossimi impegni: già sabato prossimo, infatti, arriverà a Viterbo la formazione di Elite Roma che ha gli stessi punti (4) in classifica delle ragazze viterbesi, per un match che assegnerà due punti forse fondamentali nel cammino verso la permanenza in serie B.