Del Moro: “Contratto regionale dell’artigianato, primo passo verso una nuova fase storica delle relazioni sindacali nel Lazio”

NewTuscia – VITERBO – “Accogliamo con favore e con soddisfazione la firma del contratto regionale dell’artigianato. Dopo 13 anni chiudiamo un lungo periodo di contrattazione in cui abbiamo lavorato con serietà e costanza. La valorizzazione della bilateralità è l’aspetto più qualificante del nuovo contratto, ma importanti novità riguardano anche l’osservatorio regionale, il ricambio generazionale e la possibilità di erogare prestazioni anche agli imprenditori che per la prima volta potranno iscriversi all’Eblart. Ringrazio tutti coloro che hanno con il loro lavoro contribuito alla stesura del contratto. Auspico che questo sia il primo passo verso una nuova fase storica delle relazioni sindacali nel Lazio”.

Così il presidente di Confartigianato Imprese Viterbo e Confartigianato Lazio, Michael Del Moro, intervenuto alla presentazione dell’accordo interconfederale/intercategoriale del Lazio per il comparto dell’artigianato e delle pmi