Passo Corese. Arresto di cittadina italiana per spaccio di stupefacenti

NewTuscia – PASSO CORESE – Nella serata di mercoledì, i Carabinieri della Stazione di Passo Corese (RI), collaborati dai colleghi del N.O.R.M. della Compagnia di Poggio Mirteto, hanno arrestato L. T., 51/enne, di Passo Corese, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti tipo hascisc e cocaina.

I militari, nel corso di uno specifico servizio finalizzato al contrasto dei reati contro il patrimonio e gli stupefacenti disposto sull’intero territorio della Compagnia di Poggio Mirteto, hanno raccolto informazioni in merito a un’attività di spaccio posta in essere da una donna dimorante in Passo Corese. Hanno, quindi, effettuato la perquisizione dell’abitazione della donna rinvenendo, nascosti nel bagno, gr. 57 di hascisc, gr. 3 di cocaina, materiale per il confezionamento del narcotico nonché la somma di euro 1.700,00 in contanti, verosimile provento dell’attività di spaccio.

L’arrestata è stata condotta agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa dell’udienza di convalida dinanzi al Giudice del Tribunale di Rieti.