Biologico, Battistoni (Mipaaf): “Ddl Biologico passo in avanti notevole. Siamo leader in Europa, possiamo ancora crescere”

NewTuscia – ROMA – Il provvedimento appena licenziato dall’aula del Senato sull’agricoltura biologica andrà a disciplinare, una volta approvato definitivamente nel successivo passaggio alla Camera dei deputati, un settore in forte espansione, nel quale in Europa siamo tra i primi sia in relazione alla superficie agricola destinata, pari al 16% con quasi due milioni di ettari biologici, sia come valore di mercato, con gli ultimi dati che ci parlano di una cifra a ridosso dei 7 miliardi di euro. Segno evidente che i nostri prodotti biologici sono tra i più apprezzati nel mondo, merito del rapporto ormai consolidato tra produttori italiani e consumatori globali.

La nuova legge accompagnerà le imprese verso un percorso più organico a tutela del made in Italy, delle nostre filiere e di tutti quegli imprenditori che hanno dimostrato di saper fare mercato meglio di altri, nel più totale rispetto del suolo e dell’ambiente.

Il biologico è per tutti noi una grande opportunità. Sono convinto che sapremo sfruttarla al meglio.

Così in una nota, il sottosegretario alle politiche agricole alimentari e forestali, il sen. Francesco Battistoni