Viterbo ospiterà la 1000 Miglia 2021

NewTuscia – VITERBO – Ieri pomeriggio presso il giardino del Palazzo dei Priori, alla presenza del sindaco di Viterbo Giovanni Maria Arenadi Marco De Carolis assessore al turismo, di Giuseppe Cherubini vice presidente del comitato operativo 1000 Miglia srl, di Marcello Ferrari ufficio tecnico sportivo 1000 Miglia srl e di Ermanno De Angelis di Tazio Events, è stato presentato il Passaggio 1000 Miglia a Viterbo, che si terrà il prossimo 17 giugno.

Ieri si è potuto avere anche un assaggio delle bellissime vetture che si potranno ammirare il prossimo 17 giugno perché all’ingresso del Giardino dei Priori è stata esposta una delle auto che sarà al via della prossima 1000 Miglia, una OM 469 Sport del 1922portata in gara proprio da Ermanno De Angelis e Nunzia Del Gaudio di Adrenaline24h. La splendida a vettura fa parte della collezione del MUSEO DELL’AUTOMOBILE DI TORINO ed è stata restaurata da una realtà viterbese l’officina Bontà Classic Garage. 

La tappa nella splendida città dei Papi è un evento ufficiale del Comune di Viterbo e di 1000 Miglia srl, realizzato grazie a Tazio Events a.s.d. che non è semplicemente l’organizzatore dell’evento ma né è stato l’ideatore e il “motore” che ha dato il via alla raccolta fondi da parte degli sponsor, grazie ai quali è stato possibile realizzare il Passaggio 1000 Miglia 2021 a Viterbo. 

Media partner della manifestazione è Adrenaline24h che ha seguito tutta la conferenza stampa di presentazione della tappa viterbese e che nelle prossime settimane proporrà un servizio tv dedicato all’evento su Gentleman Driver Tvprogramma televisivo sul motorismo storico (trasmesso sul canale MS Motor TV – canale 813 di SKY, su TIVÙSAT – canale 55, sui social media e in streaming) all’interno degli speciali 1000 Miglia  (info su wwww.adrenaline24h.com).

Ricordiamo che le telecamere di Gentleman Driver seguiranno on the road tutta la 1000 Miglia 2021 per documentare tutte le fasi della gara e naturalmente saranno presenti per documentare tutta la giornata del 17 giugno dedicata al passaggio a Viterbo della 1000 Miglia.

Queste le parole di Ermanno De Angelis di Tazio Events a.s.d. sul Passaggio 1000 Miglia a Viterbo – << Abbiamo colto l’occasione data dal passaggio della 1000 Miglia per la prima volta a Viterbo nel pomeriggio, per proporre un evento che possa rimanere nella storia sportiva e culturale della citta’. Il 17 giugno sarà una giornata intensa, dedicata al motorismo con il Villaggio 1000 Miglia, e con numerose presenze istituzionali e culturali che faranno da cornice all’evento. Il Passaggio della Freccia Rossa per Viterbo avrà un importante l’impatto economico sulla città e sulla valorizzazione del territorio in ambito turistico, grazie ai visitatori che arriveranno in  città, ma anche alla cena di gara organizzata per 1700 persone nella cornice del Duomo e del Palazzo dei Papi. >>

Aggiunge infine De Angelis: <<Per Tazio Events è stato un grande sforzo organizzativo, reso possibile grazie alle aziende che hanno voluto condividere il progetto, il cui contributo e’ stato essenziale per la realizzazione, a 1000 Miglia srl che ci ha supportato nell’organizzazione ed al Comune di Viterbo che da subito ha condiviso il progetto. Siamo molto  felici della forte presenza di pubblico già a questa presentazione: è un chiaro segnale di apprezzamento dell’evento!”.>>

Anche il Sindaco di Viterbo Giovanni Maria Arena ha commentato con parole entusiastiche definendo il passaggio della 1000 Miglia – << Un’occasione irripetibile per la nostra città, che per la prima volta potrà ospitare la 1000 Miglia nel pomeriggio, con una intera giornata dedicata agli appassionati viterbesi. Sarà un evento che contribuirà in maniera forte alla valorizzazione del nostro territorio in ambito turistico e culturale.>>

Parole di apprezzamento anche da parte di Giuseppe Cherubini vice presidente del comitato operativo 1000 Miglia srl<<Siamo molto contenti che in questa edizione 2021, la città di Viterbo, da sempre apprezzata dai concorrenti per le sue bellezze, abbia assunto un ruolo più forte con un grande evento, che farà da cornice nella seconda tappa del 17 giugno. Un grande impegno degli organizzatori e dell’amministrazione comunale che darà sicuramente un valore aggiunto a questa tanto attesa edizione.>>

Il Passaggio della 1000 Miglia a Viterbo

L’evento sarà organizzato in due momenti distinti: uno prettamente dedicato alla “gara più bella del mondo” che si svolgerà nel pomeriggio del 17 giugno, durante la sosta viterbese delle vetture partecipanti alla 1000 Miglia 2021 e uno, il Villaggio 1000 Miglia, indirizzato al pubblico.

Le prime vetture a giungere nella città dei Papi saranno le circa 100 Ferrari moderne partecipanti al Ferrari Tribute 2021che arriveranno a attorno alle 17.30, seguiranno quindi le 390 vetture storiche in gara (l’arrivo dell’ultima vettura è previsto per le 21.00).

Le auto arriveranno dalla Cassia Nord ed entreranno in città da Porta Faul dove le vetture in gara parcheggeranno;  gli equipaggi saliranno in Piazza del Duomo dove si terrà la cena di gara dedicata ai partecipanti della 1000 Miglia, che si svolgerà all’aperto con il suggestivo sfondo del Palazzo dei Papi e del Duomo.

Terminata la cena, gli equipaggi ripartiranno per la gara: saliranno sopra al parcheggio del Sacrario e si recheranno nella Piazza dal Comune dove ci sarà la vera e propria presentazione delle vetture al pubblico. Le vetture proseguiranno quindi per via del Corso e Piazza del Teatro, per poi riprendere la Cassia Cimina con destinazione Roma classico arrivo di fine tappa.

Il Villaggio 1000 Miglia

All’interno della città di Viterbo, per tutta la giornata del 17 giugno, verrà organizzato un Villaggio 1000 Miglia, che sarà allestito nel parcheggio del Sacrario e sarà aperto dalle 10.30 alle 22.00

Nel parcheggio ci saranno stand espositivi organizzati da aziende ed enti, che hanno deciso di sostenere l’organizzazione dell’evento.

Non mancheranno le auto da ammirare perchè sono in programma tre interessantissimi raduni: uno di auto storiche, di supercar e uno per gli amanti delle due ruote dedicato alle Harley Davidson.

Sempre all’interno del villaggio sarà presente anche il Pullman Azzurro della Polizia Stradale: una vera e propria aula scolastica multimediale itinerante dove alcuni agenti della Polizia Stradale diventeranno “maestri di sicurezza” per i più piccoli, con lezioni di sicurezza stradale a base di giochi a tema, filmati e cartoni animati per imparare le regole della sicurezza.

Sottolineiamo che per questa edizione la città dei Papi ospiterà, non solo il semplice passaggio delle vetture partecipanti alla Freccia Rossa (passaggio che per la prima volta si svolgerà al pomeriggio e non classicamente alla mattina, rendendo quindi più facilmente fruibile l’evento dal pubblico) ma una lunga sosta che permetterà agli amanti del motorismo storico e ai cittadini di poter ammirare le splendide vetture partecipanti alla alla corsa più bella del mondo.

Questo perché questa edizione del 2021 presenterà una novità assoluta per la 1000 Miglia rievocativa: per la prima volta, il senso di marcia della corsa sarà invertito, riprendendo il senso antiorario di molte edizioni della 1000 Miglia di velocità.

Ulteriore fiore all’occhiello per la città di Viterbo sarà l’istituzione del Trofeo Città di Viterboproposta avanzata ieri da Ermanno De Angelis di Tazio Events durante la conferenza stampa e subito accolta con entusiasmo sia dall’amministrazione comunale che da 1000 Miglia srl. La coppa sarà dedicata alla vettura più bella votata da ragazzi diversamente abili che saranno coinvolti grazie ad associazioni del territorio viterbese e che saranno presenti al Villaggio 1000 Miglia, dal quale potranno vedere il passaggio delle vetture in gara e quindi votare la loro preferita.

La coppa sarà poi consegnata ai vincitori durante le premiazioni ufficiali a Brescia al termine della 1000 Miglia.

Un ringraziamento particolare all’amministrazione comunale di Viterbo ed a 1000 Miglia Srl e alle aziende che con il loro sostegno hanno reso possibile la realizzazione del Passaggio della 1000 Miglia per Viterbo; a ricordo della presentazione Tazio Events ha voluto fare dono all’amministrazione comunale, a 1000 Miglia srl e a tutti gli sponsor di una targa celebrativa.