Coronavirus, D’Amato: “466 nuovi casi positivi (+118), decessi 16 (+2), ricoverati 1454 (-65)”

Si è conclusa alla presenza dell’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

 “Oggi su oltre 15mila tamponi nel Lazio (+4200) e quasi 18mila antigenici per un totale di oltre 33mila test, si registrano 466 nuovi casi positivi (+118), i decessi sono 16 (+2), i ricoverati sono 1454 (-65). I guariti 1880, le terapie intensive sono 215 (-1). Diminuiscono ricoveri e terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,9%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 1,3% i casi a Roma città sono a quota 208.

Cala l’incidenza ogni 100mila abitanti.

 vaccini, prossimo calendario prenotazioni. Da domani giovedì 20 maggio alle ore 24.00 aperte le prenotazioni per le vaccinazioni dedicate alle classi di eta’ 47/44 anni (nati 1974/1977); lunedì 24 maggio inizio prenotazioni sul portale regionale Salutelazio del vaccino j&j nelle farmacie, le somministrazioni inizieranno da lunedì 1 giugno, si accede alla farmacia prescelta previa prenotazione. Da martedì 25 maggio avvio prenotazioni per italiani residenti all’estero, personale navigante e personale delle ambasciate presenti a roma. Da mercoledì 26 maggio alle 00:00 prenotazioni fascia di età 43/40 anni (nati 1978/1981). Da giovedì 27 maggio prenotazioni per la tre giorni dedicata agli studenti maturandi. Le somministrazioni avverranno martedì 1, mercoledì 2 e giovedì 3 giugno in tutte le sedi vaccinali che somministrano il vaccino Pfizer. Per prenotarsi serve il codice fiscale e la tessera sanitaria, le modalità saranno le stesse utilizzate per le prenotazioni del personale docente e non docente.

Tutte le prenotazioni saranno effettuate dal portale Salutelazio.

Aabato 22 e domenica 23 maggio, seconda edizione open day over 40 Astrazeneca solo con ticket virtuale sulla app Ufirst presso 30 hub vaccinali in tutto il lazio.

Asl Roma 1: sono 65 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 3 decessi;

Asl Roma 2: sono 116 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 5 decessi;

Asl Roma 3: sono 27 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; si registrano 2 decessi;

Asl Roma 4: sono 41 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; si registrano 2 decessi;

Asl Roma 5: sono 38 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 2 decessi;

asl roma 6: sono 46 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano 0 decessi.

Nelle province si registrano 133 casi e sono 2 i decessi nelle ultime 24h.

Nella Asl di Latina sono 47 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Nella Asl di Frosinone si registrano 47 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano 0 decessi.

Nella Asl di Viterbo si registrano 30 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso.

Nella Asl di Rieti si registrano 9 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso.”

Lo comunica in una nota l’assessore alla Sanità e Integrazione socio-sanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato.