di F. S.

NewTuscia – VITERBO – GIRONE E: Bel Pareggio 2-2 tra due compagini molto in forma del campionato ossia la Pianese (44 punti) e il Montevarchi (58), per gli ospiti doppietta del gambiano Jallow un gol per tempo, poi in pochi minuti la reazione locale con Zini e Lepri, ma rossoblù ora con quattro punti di vantaggio sul Trastevere. Altro ko per il Trastevere (54) sconfitto 2-1 a Foligno (31), protagonista per gli umbri Cesario autore di una doppietta, mentre per gli uomini di Pirozzi a segno Bertoldi per il momentaneo pareggio, nel finale espulso Rizzi per i capitolini. Sinalunghese (23) Trestina (48) termina 1-1, vantaggio locale al 32’ con Damian Sciacca , al minuto 38’ della ripresa il pareggio Kribech. Colpo esterno del Follonica Gavorrano (46) vittorioso 2-0 ad Ostia Mare (34) in rete  Apolloni nel primo tempo, nella ripresa Lo Scicco su calcio di rigore chiude il match. Cade in casa il Siena (43) 3-2 opposta al San Donato Tavernelle (44), al termine di una partita rocambolesca. Vantaggio locale con Guidone bravo a colpire di testa e spiazzare il portiere ospite, gli ospiti pareggiano con Regoli bravo ad insaccare da due passi. Guidone da due passi porta avanti ancora i bianconeri, Caciagli trova il pareggio su rigore, Di Santo trova poi il definitivo vantaggio, terza sconfitta consecutiva per gli uomini di Gilardino. Blitz esterno del Cannara (43) che sbanca il campo della Sangiovannese (40), in rete Bazzoffia. Triferno (41) Montespaccato (37) termina 1-1, Gambale porta avanti gli ospiti, ma gli umbri trovano il pareggio con Traini. Tre punti fondamentali per la salvezza li conquista la Flaminia (33) che supera 2-1 il Lornano Badesse (35). Vantaggio per la formazione guidata da Rambaudi grazie ad un calcio di rigore realizzato da Jacopo Sciamanna ad inizio ripresa, raddoppio del giovane Malerba qualche minuto dopo, i senesi trovano la rete della bandiera con Ortolini. Infine Grassina (24) Scandicci (26) termina 1-1 Borgarello porta avanti gli ospiti Baccini sigla il pareggio.

GIRONE G: E’ ormai solo questione di matematica, ma il Monterosi (70 punti) travolge 3-0 il Muravera (42) ed è ormai prossimo a festeggiare la promozione in serie c. sulla gara poco da dire, è stato un monologo biancorosso, infatti oltre le tre reti anche due traverse colpite e altre occasioni sventate dal portiere ospite Vandelli. La gara la sblocca Sivilla al 7’ bravo ad insaccare un pallone, dopo una traversa colpita da Borreli, al 32’ ancora Sivilla raddoppia, mentre nella ripresa il terzo acuto porta la firma di Danilo Piroli. Pareggio 1-1 tra Latina (52) e Team Nuova Florida (34), neroazzurri opachi, ospiti invece grintosi, vantaggio pontino su autorete, pareggio di Coratella nella ripresa. La Vis Artena (51) cade in casa 3-2 opposta all’ Afragolese (26), compagine in lotta per la salvezza, per gli ospiti in rete Simonetti, Carotta, Energe, mentre per i locali a segno Alonzi e Sabatini. Bel pareggio 2-2 tra Nocerina (47) ed Insieme Formia (41), 2-2 il punteggio finale. Laziali avanti di due reti nel primo tempo grazie a Camilli e Gomez, molossi che nell’ ultimo quarto d’ ora del match ristabiliscono le sorti dell’incontro con la doppietta di Damacco. Colpo esterno del Cassino (37) che sbanca il campo del Savoia (46) 1-0 ci pensa Ricamato alla fine del primo tempo. Carbonia (41) Arzachena (29) termina 2-2 al termine di una partita spettacolare, per i padroni di casa a segno Cappai e Gjuci, mentre per gli ospiti doppietta di Bonaquisti. Lanusei (40) latte Dolce (33) finisce con la vittoria ospite 2-0in rete Scotto e Pertica. Tre punti importanti per la Torres (27) che supera 2-1 il Giuliano (17), per i rossoblù in rete Likaxhiu e Gomez, per gli ospiti Stendardo. Nola (27) Gladiator (27) finisce 1-2.