Finass Assicurazioni Atletica Viterbo a Rieti per i CdS cadetti/e

NewTuscia – RIETI – Si sono svolti a Rieti due giorni di gare per il Campionato di Società cadetti la fase interprovinciale di Rieti e Viterbo, con la partecipazione anche della categoria Ragazzi/e.  Dalle 16 alle 18 di sabato e dalle 11.30 alle 13.10 di domenica, lo stadio Raul Guidobaldi ha ospitato tanti under 16 dell’alto Lazio. Certo, molta Studentesca che a Rieti è a casa, ma anche Fara Sabina e i club viterbesi  della Finass Viterbo e dell’Atl. 90 Tarquinia, a caccia di prestazioni utili per il CdS cadetti.

Numerosi i giovanissimi atleti della categoria Cadetti/e della Finass Assicurazioni Atletica Viterbo che, guidati dagli allenatori Salvatore Nicosia, Linda Misuraca e Federica Gregori, hanno preso parte ai Campionati ottenendo buoni ed incoraggianti risultati tecnici.  Molta emozione da parte dei viterbesi che per la prima volta hanno gareggiato sulla pista e sulle pedane dello splendido impianto reatino, normalmente campo gara di manifestazioni di assoluto prestigio in ambito nazionale ed internazionale, frutto del lavoro condotto in passato dal grande ispiratore e amante dell’atletica, l’indimenticato Andrea Milardi. Nella prima giornata di sabato 8 in grande evidenza nei Ragazzi il viterbese Enrico Bossi, capace di un’ottima prestazione nei 1000m. vincitore con distacco della gara con il tempo di 2’59”79 e nelle Ragazze il 2° posto nella affollatissima gara dei 60m.piani di Norma Grezio De Filippis con l’ottimo tempo di 8”75. Buoni risultati anche dei cadetti con Veronica De Santis 2^ nei 1200siepi, Sara Passamonti 3^ negli 80Hs. con 14”61, Anita Santoni 3^ nel Lungo con 4,35 e Cristian Pagnottella che ottiene il 5° posto negli 80m.piani con 10”43. Nelle gare di domenica 9 si mettono in evidenza Valeria Giovannini che sfiora la vittoria nei 300Hs. correndo in 51”54, Cristian Pagnottella, anche lui 2° nei 300Hs. con 48”58, Sara Passamonti 3^ nel Triplo con 9,93, Sara Cianchelli 3^ nei 2000m. con 8’03”17, Michela Castagna 4^ nei 600m. Buone prove anche di Cristina Cecala nei 150m., Yuri Fantacchiotti 2° nei 600m.