I numeri straordinari del tesseramento ed il primo gazebo digitale in Italia al cento dell’incontro con FdI

NewTuscia – VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo.

La nuova campagna di tesseramento di Fratelli d’Italia al centro dell’incontro di stamattina relazionato dal deputato Mauro Rotelli, dal coordinatore provinciale Massimo Giampieri e del responsabile organizzazione Vincenzo Fini.

La conferenza è stata l’occasione per fare il punto sui risultati straordinari in termini di consenso in tutta la provincia, con la nascita di nuovi circoli in ogni paese in costante aggiornamento ed il moltiplicarsi di iniziative concrete sul territorio.

A partire dall’imminente campagna Viva la Mamma che prevede una serie di proposte per un sostegno fattivo al ruolo della donna, sia in ambito familiare che lavorativo.

Un susseguirsi di eventi, manifestazioni, appuntamenti che testimoniano la vivacità del partito e il rapporto continuo con le persone, il sostegno concreto in situazioni di difficoltà, la solidarietà dimostrata nel quotidiano anche nelle piccole cose.

Sono questi gli elementi che fanno la differenza ed hanno permesso la straordinaria crescita a livello sia locale che nazionale.

Nel corso dell’incontro è stata lanciata l’iniziativa del gazebo digitale per il tesseramento, pensata dalla coordinatrice del circolo di Viterbo, Claudia Nunzi, per fornire un ulteriore strumento oltre alle tradizionali formule cartacee che da quest’anno prevedono un’ulteriore novità: la sottoscrizione di un codice etico necessario per l’accettazione della sottoscrizione.

Il gazebo digitale, nel pieno rispetto delle prescrizioni anticovid, permetterà il tesseramento in qualsiasi parte d’Italia attraverso il link specifico: https://tesseramentoweb.fratelli-italia.it, senza alcun contatto o scambio di penne ma attraverso l’ausilio di un operatore “virtuale”.

A nome di Massimo Giampieri è stata la prima tessera nazionale emessa da un gazebo digitale.

La conferenza si è conclusa con la presentazione ufficiale dei neo nominati responsabili provinciali per ogni dipartimento interno al partito che saranno in contatto con i referenti nazionali e regionali con l’obiettivo di coinvolgere risorse ed organizzazione sul territorio della Tuscia, al fine di offrire nuove proposte ed azioni concrete in ogni settore.

 

Massimo Giampieri

Coordinatore provinciale Fratelli d’Italia