#OnePeopleOnePlanet-the multimedia marathon. In Italia il 51° Anniversario della Giornata Mondiale della Terra

di Stefano Stefanini

 NewTuscia – VITERBO –  Giovedì 22 aprile 2021  si celebrerà in tutto il mondo la seconda edizione di #OnePeopleOnePlanet – the multimedia marathon. Per celebrare il 51° Anniversario della Giornata Mondiale della Terra (Earth Day), in Italia la RAI ha programmato  un palinsesto di 13 ore di diretta streaming, con la direzione di Gianni Milano sul canale televisivo digitale RaiPlay.

Nata nel 1970, Earth Day – ONG riconosciuta dal Segretariato Generale dell’ONU – organizza l’evento di sensibilizzazione alla tutela del Pianeta più impattante al mondo, con oltre un miliardo di persone mobilitate ogni anno attraverso l’opera di 75mila partners distribuiti nei 193 Paesi membri delle Nazioni Unite.

#OnePeopleOnePlanet – che caratterizza le celebrazioni italiane – nasce dagli sforzi di due organizzazioni – Earth Day Italia e Movimento dei Focolari – che hanno dato vita al Villaggio per la Terra di Villa Borghese inaugurato a sorpresa da Papa Francesco nel 2016 all’indomani dello storico accordo sul clima di Parigi.

La manifestazione ambientale più partecipata d’Italia fu sospesa nel 2020 a causa dell’emergenza COVID e immediatamente sostituita dalla maratona multimediale #OnePeopleOnePlanet sulla RAI.

Come riportato dellAgenzia giornalistica ANSA , la diretta televisiva prenderà il via alle 7,30 del mattino del 22 aprile per proseguire ininterrottamente fino alle 20,30.

Dagli studi televisivi di Via Asiago di Roma  RaiPlay #OnePeopleOnePlanet si collegherà con numerosi programmi delle tante reti radiofoniche e televisive della RAI. Gli spettatori da casa potranno partecipare interagendo con la piattaforma web e social.

Ricordiamo che l’ Earth Day è la più grande manifestazione ambientale del pianeta, lunico momento in cui tutti i cittadini del mondo si uniscono per celebrare la Terra e promuoverne la salvaguardia.

Fu istituito nel 1970 a seguito di un gravissimo disastro ambientale causato da una fuoriuscita di petrolio a Santa Barbara in California. Coinvolge ogni anno fino a un miliardo di persone in ben 192 paesi del mondo. Viene celebrato un mese e due giorni dopo l’equinozio di primavera, il 22 aprile.

Immagini satellitari dell’Italia dell’ Earth Day.    Calendar-12.com

Moltissimi Istituti  scolastici si collegheranno giovedì 22 aprile  con il canale televisivo digitale RaiPlay per seguire la manifestazione e convolvere i ragazzi sui temi della sostenibilità ambientale.