Mense Ospedale S.Giovanni Addolorata di Roma: futuro ancora incerto per i lavoratori. Chiesto l’intervento della Regione

NewTuscia -ROMA – Riceviamo e pubblichiamo.

Ancora nessun accordo sul passaggio del personale delle mense del Polo Ospedaliero S. Giovanni Addolorata di Roma al nuovo gestore. Il nuovo incontro tra le parti con la rappresentanza sindacale CLAS non ha portato alla definizione della questione e quindi CLAS ha chiesto un intervento della Regione Lazio.

Dichiara Antonio Coscia, di Sindacato CLAS “Non è stato possibile raggiungere ancora un accordo con le parti, sul passaggio del personale delle mense, che garantisse per tutti le medesime condizioni economiche e contrattuali. Stiamo lavorando affinché dal 01 maggio, data prevista per il passaggio al nuovo gestore, possano trovarsi tutti gli accordi tra le aziende e le parti sociali, per armonizzare eventuali dissonanze che possano essersi determinate relativamente al monte ore tra quelle previste nel bando di gara, il servizio reso e il personale impiegato. L’obbiettivo per il Sindacato CLAS è sempre e comunque la piena occupazione per tutti i lavoratori interessati dal passaggio. Al fine della definizione della vicenda abbiamo chiesto un intervento anche da parte della Regione Lazio”

Sindacato CLAS