Atletica Alto Lazio a Velletri per l’Apertura agonistica di Roma Sud

NewTuscia – VITERBO – Anche Velletri lancia la stagione outdoor di FIDAL Roma Sud con un evento che segue di 1 settimana quello romano del Paolo Rosi, organizzato dalla Nissolino Atletica Velletri, allo stadio comunale che mette in evidenza tanti giovani corridori impegnati in questa occasione nelle prime prove stagionali sulla distanza dei 200m. ed 800m. Presenti anche in questa occasione gli atleti dell’Alto Lazio che accompagnati nella trasferta dai loro allenatori colgono ancora buoni e confortanti risultati, in attesa della disputa delle prossime gare con l’apertura ufficiale 2021 di Rieti su di una pista altamente competitiva. Sfugge di solo 1 centesimo di secondo la vittoria a Leonardo Bargagli che nella serie dei più veloci chiude 2° la sua gara sui 200m. in 23”13, 3° subito dietro di lui il compagno di squadra Manuel Gentile che corre in 23”51 risultando 1° degli Juniores e 4° Jo Canta che chiude la sua gara in 23”57, 2° tra gli Juniores.

Nelle altre serie si mettono in evidenza gli Allievi dell’Alto Lazio Matteo Iannelli e Diego Anselmi che ottengono il loro nuovo record personale correndo rispettivamente in 24”02 e 24”54 e una strepitosa Jessica Baldassini che vince la 2^ serie dei 200 femminili limando ben 2 secondi al suo personale, correndo la distanza in 28”49. Nel tardo pomeriggio in gara sugli 800m. il giovanissimo Matteo Cianchelli che corre la 1^ serie sfiorando di poco il personale con 2’04”61 classificandosi al 3° posto, 2° tra gli Allievi e all’esordio agonistico la giovanissima Allieva Aurora Falesiedi che per nulla intimorita della sua 1^ gara, domina la 2^ serie degli 800m. correndo in 2’43”56. (G.M.)