Di Sorte (FI): “Dal 26 si riapre, è la vittoria di Forza Italia”

NewTuscia – VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo.
Sulle riaperture è passata la linea di Forza Italia e del nostro coordinatore nazionale Antonio Tajani:
dal 26 aprile torneranno le zone gialle ed in queste sarà possibile riaprire all’aperto bar e ristoranti, sia a pranzo che a cena. Si tratta di una scelta importante per i cittadini ma soprattutto per il comparto turistico che, più di altri, ha subìto in maniera importante questa fase di restrizioni. Riaprire in sicurezza era un obiettivo dichiarato di Forza Italia ed è stato raggiunto con grande successo dal governo Draghi.
Non solo ristorazione, ma anche teatri, cinema, musei ed eventi all’aperto. Dal 15 maggio riapriranno le piscine all’aperto, dal 1 giugno le attività connesse alle palestre.
Complice di questa vittoria è anche l’importante e organizzato piano vaccinale che, insieme alle riaperture in sicurezza e al senso di responsabilità, aiuterà a ritornare ad una graduale e definitiva normalità.
Voglio sottolineare l’importanza del sacrificio fatto da questo territorio poche settimane fa, quando siamo finiti in fascia rossa. Quel periodo ci ha permesso di tornare ora in zona gialla. A tutti quelli che auspicavano aperture selvagge, ricordo il caso della Sardegna, allora zona bianca, attualmente transitata in rosso.
Ringrazio tutti i ministri ed i membri di governo di Forza Italia, soprattutto il sottosegretario Francesco Battistoni che, già da queste prime settimane, sta combattendo una battaglia incessante a difesa del Made in Italy.
Andrea Di Sorte
Commissario provinciale di Forza Italia