Jvc, riparte la Prima divisione femminile

NewTuscia – CIVITA CASTELLANA – Riparte l’attività della Prima divisione femminile della Jvc Civita Castellana. Le ragazze di coach Roberta Testa si sono ritrovate la scorsa settimana in palestra per prepararsi all’inizio ufficiale della stagione della categoria, fissato pochi giorni fa dalla Fipav.

La Jvc parteciperà alla Coppa Italia delle divisioni, una formula scelta dalla federazione per consentire a tutte le squadre di Prima, Seconda e Terza divisione che hanno proseguito l’attività di partecipare a una competizione ufficiale, nonostante l’impossibilità materiale di allestire dei campionati veri e propri.

“Le ragazze sono tornate in palestra con tanto entusiasmo – spiega Testa – ma sono ferme praticamente da un anno, quindi c’è tanto lavoro da fare per ritrovare la condizione fisica e il feeling col pallone. La cosa bella è che, quando è arrivato l’annuncio che il campionato sarebbe partito, è bastato un giro di telefonate per rimettere in piedi la squadra. Evidentemente c’era una voglia enorme di pallavolo da parte di tutte le ragazze”.

L’esordio stagionale è fissato per il 25 aprile, al Palasmargiassi contro lo Sporting Viterbo.

Negli scorsi giorni coach Testa ha riportato in campo anche i ragazzi del minivolley S3, anche loro fermi da diverso tempo causa decreti di prevenzione dal contagio Covid. Il gruppo under 15 – under 13, invece, ha regolarmente proseguito l’attività.

Allenamenti continui anche per le ragazze dell’under 19, allenate da Stefano Cardinali. Le atlete civitoniche hanno già disputato tre partite di campionato, contro la Vbc Viterbo, l’Anguillara e lo Sporting Viterbo. “L’impegno che vedo da parte delle nostre ragazze è incredibile – dice Cardinali -. Non sono mancate praticamente mai, mi hanno chiesto di allenarsi perfino a Pasquetta. Stanno crescendo e mi danno tante soddisfazioni; certo, ci vorrà tempo per arrivare ai livelli delle grandi società, ma stiamo andando sulla strada giusta”.

Jvc Civita Castellana