Maria delle Mole/Marino. Dopo Assemblea ordinaria, eletto nuovo Esecutivo

NewTuscia – MARINO – Giornata mondiale del Libro: tutti i giorni potete prendere un libro. L’Assemblea di  “Acab/Bibliopop APS” dell’8 aprile ha approvato il consuntivo di Bilancio 2020 (al 31 dicembre); presentato e ragionato circa il lavoro e le iniziative possibili nella fase che stiamo attraversando (riferimento è alla emergenza sanitaria ecc); ed eletto, secondo il nuovo Statuto l’organismo dirigente dell’Associazione per i prossimi tre anni. La partecipazione, considerando il periodo emergenziale, è stata organizzata con una piccola parte in presenza all’interno di BiblioPop, ed numero un po’ più nutrito via web. Alla fine, in rappresentanza delle decine di iscritti, una ventina hanno preso parte alla assemblea. Oltre gli indirizzi di ripresa, appena possibile – e, comunque, nel pieno rispetto delle regole di cautela – l’Assemblea ha dato mandato al nuovo gruppo dirigente eletto di consolidare le forme di divulgazione della azioni culturali. Anche implementandole. Sia per quanto riguarda gli aspetti direttamente collegati al funzionamento della biblioteca popolare, al prestito dei libri, alla conoscenza di nuovi autori o di quelli affermati; ma anche per quanto riguarda attività ludico-culturali che potranno impegnare i giovani e giovanissimi lettori, così come gli adulti. Non di meno, BiblioPop, questo il mandato assembleare, dovrà continuare anche la proposizione degli eventi che suscitano curiosità e attenzione sulle questioni sociali e ambientali, così come il mantenimento delle iniziative, soprattutto estive, fatte di feste e di confronti negli angoli del Parco Carrozza. Al termine con voto unanime è stato eletto il nuovo Esecutivo, composto nei suoi ruoli di effettivi ed invitati permanenti: Sergio Santinelli, Stefano Enderle, Anna Apolloni, Maurizio Iagher, Giorgia Galli, Simona Petrucci, Mauro Avello, Luca Bizzoni, Maurizio Aversa, Oreste Azzalin, Laura Silvestri, Annamaria Ariganello, Giancarlo Forte. Tra questi tredici partecipanti dell’Esecutivo, nella prima riunione – come da Statuto – che ha avuto luogo il 15 aprile, sono stati individuate alcune responsabilità. La prima è stata la riconferma del Presidente dell’Associazione Acab/BiblioPop APS, Sergio Santinelli, che da alcuni anni ormai è punto di riferimento per l’associazione, per i soci e frequentatori di BiblioPop e del Parco Carrozza, ma anche ottimo interlocutore con le istituzioni, comunali e sovra comunali, nonché con l’associazionismo comunale e oltre i confini comunali. Quindi è stata affidata a Simona Petrucci la Vicepresidenza dell’Associazione stessa. A Maurizio Iagher, ottimo consigliere per la gestione “esterna” quella del Parco Carrozza, è stata affidato l’incarico di Tesoriere. A Laura Silvestri che si è sempre caratterizzata per la presenza e l’attività che ha teso a coinvolgere anche i più piccoli nella lettura, è stato affidato l’incarico per “Attività dei Gruppi di Lettura”. A Maurizio Aversa il compito di Segretario e attività di comunicazione. A chiusura della riunione dell’Esecutivo, vista l’impellenza del calendario che offre il 23 aprile, Giornata Mondiale del Libro promossa dall’Unesco, BiblioPop ha preso impegno di lanciare la “settimana di presenza del libro”. In che modo? Poiché l’obiettivo della Giornata è quello di incoraggiare a scoprire il piacere della lettura e a valorizzare il contributo che gli autori danno al progresso sociale e culturale dell’umanità, BilioPop ha deciso di garantire una apertura giornaliera, di cui approfittare con la cautela delle misure anticovid, da lunedì 19 a domenica 25, dalle ore 16.00 alle ore 18.00 (domenica al mattino). A colpo sicuro, in questi orari, a BiblioPop ci sarà qualcuno pronto a donare un libro, fare dei giochi o ascoltare e fare letture insieme. Per il proseguio delle attività dell’associazione, sono state individuate sicuramente l’impegno a mandare a buon fine il bando regionale per le aree verdi a cui abbiamo aderito per Parco Carrozza, così come la riproposizione della gestione di ex chiesetta e Parco Carrozza rispetto alla chiamata a bando del comune di Marino. Acab/BiblioPop APS c’è, forte, unita e alla ricerca di tanti, tanti, cittadini e lettori affamati di cultura e di bellezza.