Sottoscritto il nuovo contratto collettivo di lavoro della fondazione Policlinico Gemelli–Ucsc.

NewTuscia – ROMA – Riceviamo e pubblichiamo.

E’ stato raggiunto l’accordo per il rinnovo del Contratto Collettivo di Lavoro della Fondazione Policlinico Gemelli e della Università Cattolica del Sacro Cuore per il biennio 2020-2021. “Dopo una lunga trattativa – dichiarano congiuntamente Valerio Franceschini, Segretario Provinciale di Roma della UGL Salute e Maurizio Pennesi, Segretario della UGL Salute FPG UCSC – è arrivata una firma attesa dai tanti lavoratori della struttura.

L’aumento medio degli emolumenti sarà di circa 100 euro al mese e sono state confermate o migliorate altre voci contrattuali riguardanti la produttività e le indennità. Una parte molto importante è dedicata alla regolamentazione del rapporto di lavoro a tempo determinato e del contratto di apprendistato così da favorire l’occupazione e la reinternalizzazione dei servizi E’ un contratto che, nella sua interezza, possiamo definire soddisfacente, considerando anche il particolare e difficile momento che l’intera nazione sta vivendo”.