AISM Associazione italiana Sclerosi Multipla esprime gratitudine per i familiari di Salvatore Ossia

NewTuscia – VITERBO – AISM Associazione italiana Sclerosi Multipla sezione provinciale di Viterbo, ringrazia di cuore i familiari di Salvatore Ossia, persona vicina alla sezione AISM e che purtroppo, per un male improvviso, è venuto a mancare in un momento di grande solitudine.

Salvatore prima di lasciarci ha espresso il desiderio di voler comunque contribuire alle attività della sezione AISM di Viterbo, per dare continuità a tutti i progetti che ogni anno vengono garantiti sul territorio provinciale. I familiari rispettando il suo volere, hanno deciso di corrispondere una “generosa offerta” che andrà ad aggiungersi ad uno dei progetti primari della sezione l’acquisto di un nuovo mezzo attrezzato” che verrà utilizzato a supporto delle persone con SM.

A causa delle limitazioni dettate dalle disposizioni governative non siamo riusciti ad incontrare di persona Salvatore, che abbiamo comunque sentito anche se solo telefonicamente, pochi giorni prima del suo ritorno alla Casa del Padre.

PER IL Consiglio Direttivo Provinciale dell’Aism di Viterbo

IL VICE PRESIDENTE DELLA SEZIONE

Vito DI NOTO