Vasto incendio a Tarquinia. Intervenuti i Vigili del Fuoco, volontari AEOPC, Polizia di Stato e Polizia Locale.

NewTuscia – TARQUINIA – Un vasto incendio di sterpaglie ha colpito le campagne in zona Grottelle a Tarquinia, sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, i volontari Aeopc, Polizia di Stato e Polizia Locale. L’incendio si è fortemente esteso anche a causa del vento ed ha colpito alcuni ettari di sterpaglie e canneti a lato della strada delle Grottelle a Tarquinia, ed è stato spento dopo alcune ore di attività. Il tempestivo intervento di Vigili del Fuoco, volontari AEOPC e Polizia di Stato ha evitato che le fiamme potessero propagarsi ulteriormente nell’area circostante dove sono presenti alcune abitazioni.

Della situazione è stato tenuto al corrente il Sindaco Alessandro Giulivi e la Sala operativa regionale. Sul posto anche la Polizia Locale per la sicurezza stradale. L’AEOPC ha attivato quattro squadre e l’autobotte che ha garantito il carico d’acqua per lo spegnimento a pompieri e volontari. Parole di elogio da parte del Sindaco Giulivi “Ringrazio i Vigili del Fuoco, volontari AEOPC e le forze di Polizia intervenute per l’ottimo lavoro svolto

. Hanno scongiurato il peggio nonostante il forte vento. Spero che le autorità trovino al più presto chi accende questi fuochi che causano problemi e disagi sul territorio”. “Abbiamo subito risposto alla chiamata- riferisce il Presidente AEOPC Alessandro Sacripanti – e siamo intervenuti con tutte le squadre disponibili, siamo stati sul posto fino a notte con i pompieri per mettere in sicurezza l’area”. Un plauso particolare agli agenti della Polizia di Stato, Gianfranco Pioppi e Eddy Muselli diretti dal Dirigente del Commissariato di Tarquinia Dott. Giovanni Marruzzo che sono stati subito presenti e dopo essersi messi dei caschi della  protezione civile hanno collaborato allo spegnimento insieme ai volontari AEOPC per bloccare l’avanzare delle fiamme verso una vicina abitazione. Si ricorda che per qualsiasi emergenza si può contattare il numero 115 dei Vigili del Fuoco e 803555 della Protezione Civile della Regione Lazio.

Aeopc Tarquinia