Carnevale civitonico. La risposta dell’Assessore Coletta alle accuse mosse dall’opposizione

Civita Castellana

NewTuscia – CIVITA CASTELLANA – Il carnevale storico di Civita Castellana è una manifestazione molto importante per il nostro territorio e per i nostri concittadini. Moltissimi sono i civitonici impegnati fattivamente ogni anno alla realizzazione di carri allegorici e maschere per rendere le giornate della sfilata di gala un’attrattiva per i cittadini e i turisti. “Quanto alle accuse mosse da alcuni consiglieri di opposizione – dichiara l’assessore Coletta – mi trovo in imbarazzo a rispondere ad alcune critiche mosse da chi ha causato questa spiacevole situazione. La partecipazione al bando triennale è tra le nostre priorità. Abbiamo infatti già preso contatti con il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per essere pronti alla presentazione della relativa domanda a noi ad oggi preclusa. Questa andava presentata nel 2018 e non eravamo noi ad amministrare questo paese”.

Concordiamo sul fatto che in passato sia avvenuto molto spesso che questo tipo di finanziamento non sia stato ottenuto, per tale ragione ciò non accadrà nella prossima finestra di presentazione. Il riconoscimento di carnevale storico è importante soprattutto per tutti coloro che hanno permesso nel corso degli anni di far evolvere questa manifestazione folcloristica.