Rifiuti – come differenziare. Tutte le informazioni nella sezione del sito istituzionale

Il sindaco Arena: “Un ulteriore strumento informativo a disposizione dei cittadini”
NewTuscia – VITERBO – Rifiuti – come differenziare. Online da qualche giorno sulla home page del sito istituzionale www.comune.viterbo.it una sezione specifica, speculare al sito di Viterbo Ambiente, all’interno della quale i cittadini possono trovare tutte le informazioni in merito alle modalità di raccolta, conferimento e differenziazione dei rifiuti, servizi, contatti per segnalazioni e richiesta di chiarimenti, informazioni sul regime sanzionatorio, orari e giorni di apertura del centro comunale di raccolta a Grotte Santo Stefano. Informazioni su dove, come e a chi rivolgersi per richiedere un servizio, come ad esempio il ritiro gratuito a domicilio degli ingombranti, l’attivazione del servizio per il ritiro di pannolini e pannoloni o il ritiro a domicilio di sfalci e potature. Una sezione completa, chiara e semplice da consultare. “Finalmente all’interno del sito istituzionale esiste una sezione dedicata ai rifiuti – ha sottolineato il sindaco Giovanni Maria Arena -.
L’attivazione di tale sezione, frutto del lavoro degli uffici del settore ambiente, e per questo voglio ringraziare il dirigente Eugenio Monaco, rientra tra le tante iniziative di cui parlavamo ieri in conferenza stampa, utili a informare gli utenti. Strumenti che vanno a implementare l’informazione al cittadino, rendendola ancora più accessibile e di facile consultazione. Un’informazione che va inoltre ad affiancarsi e ad aggiungersi alle tante altre portate avanti dall’amministrazione e da Viterbo Ambiente, con comunicazioni periodiche, mirate ai vari servizi, come ad esempio quella riguardante le raccolte straordinarie degli ingombranti. Ci sono già tutte queste informazioni sul sito di Viterbo Ambiente – prosegue il sindaco -. Abbiamo voluto semplificare ulteriormente i contenuti, suddividendoli e raggruppandoli in modo ancora più chiaro e pratico. Nella sezione, ci tengo a ribadirlo, ci stanno tutti i recapiti per segnalare casi di abbandono rifiuti o conferimenti errati.
Tutti noi, amministrazione, Viterbo Ambiente e cittadini dobbiamo collaborare per contrastare quei comportamenti scorretti e incivili che danneggiano la nostra città e purtroppo vanno a incidere anche sulle tasche di tutti coloro che da sempre si attengono al rispetto delle regole”. Il sindaco richiama inoltre l’attenzione su altri importanti aspetti. “Chiedo a tutti i cittadini la massima collaborazione per un corretto conferimento dei rifiuti, e ancor prima la massima attenzione nel differenziare correttamente le varie tipologie di rifiuto”. E infine un’importante raccomandazione per gli utenti della zona C. “È fondamentale che tutti i rifiuti vengano differenziati appena prodotti e conferiti di volta in volta, con frequenza, evitando così di attendere il fine settimana per conferirli alle isole di prossimità tutti insieme”.