Meteo, le previsioni per il fine settimana

Viterbo

Sabato. Cieli irregolarmente nuvolosi in mattinata con tempo asciutto; temporali attesi nelle ore pomeridiane. In serata ii fenomeni tenderanno ad esaurirsi. Temperature comprese tra +4°C e +14°C.

Domenica. Tempo instabile nel corso della giornata con piogge diffuse nelle ore mattutine e poi anche nel pomeriggio su tutti i settori; in serata non vi saranno variazioni. Temperature comprese tra +4°C e +10°C.

Lazio

Sabato. Nuvolosità irregolare in mattinata su tutto il territorio, peggiora al pomeriggio con temporali sparsi su tutti i settori, localmente anche intensi. In serata precipitazioni in graduale esaurimento. Neve in Appennino dai 1400 metri di quota.

Domenica. Deboli piogge al mattino su gran parte della regione, più asciutto sul basso Lazio; al pomeriggio i fenomeni si estenderanno su tutto il territorio. Peggiora in serata con precipitazioni su tutti i settori

AL NORD

Maltempo al mattino con precipitazioni sparse e neve sulle Alpi; qualche spazio di sereno tra Trentino e Friuli. Parziale miglioramento al pomeriggio al nord-est, con precipitazioni insistenti su Liguria e Piemonte. In serata cieli irregolarmente o poco nuvolosi, con residue nevicate sulle Alpi occidentali. Neve fino a quote collinari.

AL CENTRO

Tempo in peggioramento nel corso della giornata: al mattino irregolarmente nuvoloso con deboli precipitazioni su Marche e Abruzzo. Instabilità nel corso del pomeriggio con temporali anche intensi tra Toscana, Lazio e Abruzzo, asciutto altrove. In serata migliora, con residue precipitazioni sulle regioni Tirreniche. Neve dai 1400 metri.

AL SUD E SULLE ISOLE

Stabile al mattino, con velature in transito sulla Sardegna, dove saranno possibili locali piogge. Instabilità pomeridiana su Sardegna, Campania, Basilicata e Calabria, più asciutto tra Sicilia e Puglia. Migliora nelle ore notturne, con residue precipitazioni su Sardegna e Campania; sereno o poco nuvoloso altrove.

Temperature minime in incremento al centro-sud, in diminuzione al nord. Massime in calo al centro-nord, in aumento al sud.

Www.centrometeoitaliano.it