Maurizio Fiorani

NewTuscia -VITERBO – La partita finisce 0-0. Una gara molto tattica, senza emozioni e senza tiri in porta in attesa di tempi migliori; con il rientro in squadra di Murilo che ha scontato la squalifica. Domenica prossima al Rocchi arriverà il Palermo e servirà certamente una Viterbese più pimpante per fare risultato. Certo oggi le assenze di Tounkara e Murilo, per squalifica, in attacco hanno condizionato la manovra offensiva dei gialloblù, ma questo non può essere un alibi, serve maggior incisività in attacco per vincere le gare e per fare punti salvezza per arrivare a quota 42.

Passiamo alle formazioni delle due squadre:
VITERBESE: Daga, Bensaja, Markic, Badchirotto, Simonelli, Palermo, Salandria, Urso, Rossi, Adopo, Camilleri.
A disposizione di Mr Roberto Taurino: Bisogno, Bianchi, Mbende, Ricci, De Santis, Menghi E, Falbo, Sibilia, Zanon, Menghi M, Besea.Porru.

VIBONESE: Marson, Redolfi,Sciacca, Berardi, Ciotti, Tumbraello, Ambro,Statella, Laaribi, Baschini, Plescia,
A disposizione di Mr. Giorgio Roselli: Mengoni, Murati, La Ragione, Falla, Leone, Di Santo, Parigi,Mancino,
Fomo, Cattaneo.

Arbitro: Signor Mattia Caldera di Como
Assistenti Alessandro Antonio Boggiani di Monza e Sergiu Petrica Filip di Torino
Quarto Uomo: Valentina Finzi di Foligno.

Note: Giornata primaverile terreno in buone condizioni, osservato un minuto di raccoglimento prima dell’inizio della partita in memoria di Mauro Bellugi difensore dell’Internazionale e del Bologna negli anni ’70, e nazionale nel Mundial 1978 in Argentina recentemente scomparso.

CRONACA DEL PRIMO TEMPO
Buona partenza della Viterbese, con buone trame di gioco.
Al 7° tiro sbilenco di Simonelli per la Viterbese conclusione alle stelle.
Al 10° punizione dai 25m per la Viterbese per fallo su Simonelli. Il tiro di Bensaja viene respinto dalla barriera
della Vibonese, la palla ritorna sui piedi dei giocatori della Viterbese, controcross di Baschirotto per servire Markic, ma il pallone è troppo lungo e si perde sul fondo.
Al 16° azione pericolosa della Viterbese, cross dalla fascia destra di Baschirotto che mette in difficoltà il portiere della Vibonese Marson, che respinge corto. Poi la difesa calabrese allontana la minaccia.
Al 28° Vibonese pericolosa in attacco con Berardi. Il suo diagonale viene respinto con i piedi dal portiere Daga in corner.
Il seguente angolo per gli ospiti è senza esito la difesa gialloblù allontana la minaccia.
Al 31° calcio d’angolo per la Viterbese, senza esito. La difesa calabrese libera la propria area.
Al 33° calcio di punizione per la Viterbese dai 25m per fallo su Adopo. Batte Bensaja un tiro centrale parato dal portiere della Vibonese.
Al 34° viene ammonito per gioco pericoloso Simonelli della Viterbese. Punizione per i calabresi. Batte Tumbarello un colpo di testa per Plescia e pallone che finisce a lato.
Al 38° calcio d’angolo per la Viterbese colpo di testa di Baschirotto in tuffo e parata del portiere.
Al 40°tiro di Bensaja parato dal portiere della Vibonese.
La prima frazione di gioco termina con il risultato di parità 0-0.

CRONACA DEL SECONDO TEMPO
Al 3° azione pericolosa in attacco, ci mette una pezza Baschirotto che anticipa Berardi.
Partita tattica giocata a centrocampo.
Al 12° colpo di testa di Rossi parato dal portiere della Vibonese in presa aerea.
Al 15° viene ammonito Markic della Viterbese per un fallo a centrocampo.
Al 21° cambio nella formazione ospite: escono Tumbarello e Cattaneo.
Al 22° Cambio nelle fila della Viterbese esce Urso ed entra Falbo.
Al 25° colpo di testa di Rossi parato dal portiere della Vibonese.
Al 27° cambio nella Vibonese: esce Berardi ed entra Parigi.
Al 28° colpo di testa di Baschirotto e respinta del portiere della Vibonese Marson in calcio d’angolo, il seguente corner per la Viterbese è senza esito. La difesa calabrese anticipa gli avanti gialloblù e libera la propria area di rigore.
Al 30° Altro cambio nella Viterbese esce Simonelli per Matteo Menghi.
Al 35° grosso rischio per la Viterbese con Statella che si invola verso l’area di rigore della Viterbese, ma viene anticipato di un soffio da Camilleri.
La Viterbese prova un piccolo forcing, ma senza esito.
Al 38° cambio nella Viterbese: esce Adopo entra Porru.
La partita finisce 0-0 ma senza gioco.


RISULTATI DELLA 26° GIORNATA
PALERMO-CATANZARO 1-2
CATANIA-BARI 1-1
FOGGIA-TERNANA 0-2
VITERBESE-VIBONESE 0-0

PAGANESE-TURRIS 2-0
MONOPOLI-CAVESE 1-0
JUVE STABIA-TERAMO
POTENZA-VIRTUS FRANCAVILLA 0-0
CASERTANA-AVELLINO
RIPOSA IL BISCEGLIE

CLASSIFICA
TERNANA 62
AVELLINO 47
BARI 46
CATANZARO 38
CATANIA 38 (-2)
FOGGIA 36
TERMAMO 34
JUVE STABIA 33
PALERMO 33
CASERTANA 33
VIRTUS FRANCAVILLA 29
VITERBESE 29
TURRIS 28
MONOPOLI 24
VIBONESE 23
PAGANESE 22
POTENZA 20
BISCEGLIE 20
CAVESE 16

PROSSIMO TURNO
BARI-FOGGIA
CAVESE-POTENZA
TURRIS-CASERTANA
VITERBESE-PALERMO
BISCEGLIE-JUVE STABIA
CATANZARO-TERNANA
VIBONESE-CATANIA
TERAMO-PAGANESE
VIRTUS FRANCAVILLA-MONOPOLI
RIPOSERA’ AVELLINO