Università Agraria: oggi sopralluogo sul Mignone con Consorzio di Bonifica, Direzione Regionale Lavori Pubblici, Regione Lazio e Comune

NewTuscia – TARQUINIA – Si è tenuto questa mattina un sopralluogo per verificare la situazione del fiume Mignone e dei fossi affluenti alla presenza dell’Università Agraria di Tarquinia, del Consorzio di Bonifica, della Direzione Regionale Lavori Pubblici, del Comune di Tarquinia, di vari agricoltori e del consigliere regionale Silvia Blasi.
Un sopralluogo scaturito dall’audizione con la VIII Commissione Agricoltura, ambiente della Regione Lazio, tenutasi lo scorso 26 Gennaio e fortemente richiesta dall’Università di Tarquinia.
Proprio il Vicepresidente Alberto Tosoni, nel commentare l’incontro odierno, ha sottolineato l’importante presenza di alcuni agricoltori di Montericcio: “i tarquiniesi stanno dimostrando di essere persone concrete; anche stavolta vari agricoltori hanno sottratto ore al proprio lavoro per contribuire a questa battaglia. L’impegno attivo che stanno mettendo per aiutarci a risolvere questa problematica è preziosissimo: con il Presidente Sergio Borzacchi e tutta l’Amministrazione dell’Università Agraria di Tarquinia teniamo a dire pubblicamente grazie a loro ed al Comitato per la Difesa della Valle del Mignone”.
Al sopralluogo sono stati presenti, oltre al Vicepresidente dell’Università Agraria di Tarquinia Alberto Tosoni, la consigliere Rosanna Moioli ed alcuni membri del loro gruppo, un gruppo di agricoltori di Montericcio, i rappresentanti della Direzione regionale Lavori pubblici, stazione unica appalti, risorse idriche e difesa del suolo della Regione Lazio, del Consorzio di Bonifica Litorale Nord, del Comune di Tarquinia nella persona del Vicesindaco Luigi Serafini e la consigliere regionale Silvia Blasi.