Assembramento con lite tra ragazzi

NewTuscia – VITERBO – Si continua a parlare di assembramenti con lite, tra i più giovani ormai sembra essere diventato un appuntamento.

L’ultimo caso risale a sabato scorso, quando la polizia locale e carabinieri sono stati chiamati per una lite in via della Cava caratterizzata da insulti e spinte davanti agli occhi di passanti che approfittando del ritorno in fascia gialla stavano passeggiando in centro.