Taglio erbe, spazzamento meccanizzato e pulizia caditoie, attenzione ai divieti di sosta

Il sindaco Arena: “Le macchine parcheggiate sui luoghi interessati da tali operazioni non consentono la completa riuscita del servizio. Chiediamo la collaborazione dei cittadini affinché vengano rispettati i divieti”
NewTuscia – VITERBO – Taglio erbe, spazzamento meccanizzato e pulizia caditoie, divieto di sosta con rimozione sabato 30 gennaio, dalle ore 7 alle ore 15, in largo Grandori – porta Vallia, via Cieca e piazza San Sisto. È stata pubblicata l’ordinanza a firma del sindaco Arena (n. 6 del 22/1/2021) per consentire alla ditta Viterbo Ambiente di provvedere a tali servizi senza la presenza di veicoli parcheggiati.
“Molto spesso – ha spiegato il sindaco Arena – gli operatori non riescono a garantire un servizio completo ed efficiente, sia per quanto riguarda il taglio delle erbe infestanti, lo spazzamento meccanizzato e la pulizia delle caditoie, proprio per la presenza di auto in sosta. Per questo chiediamo la collaborazione dei proprietari dei veicoli parcheggiati in tali luoghi, per il giorno 30 gennaio, a partire dalle ore 7 fino alle ore 15. D’ora in poi procederemo con questa modalità.  Comunicheremo, di volta in volta, come in questo caso, le vie e le piazze che saranno oggetto di divieto di sosta. Sul posto, 48 ore prima, sarà comunque collocata apposita segnaletica che indicherà i dettagli del provvedimento. Collaborazione quindi, ma anche attenzione alla presenza dei cartelli che indicano tali divieti. Rispettare tale provvedimento – ha aggiunto il sindaco Arena – significa contribuire alla riuscita di un servizio migliore a beneficio della città e, dettaglio di non poca rilevanza, consente di evitare spreco di denaro pubblico per un intervento che, in presenza di auto parcheggiata, sarebbe possibile solo in parte”.