NewTuscia – VITERBO – “Il governo si attivi immediatamente per risolvere la vicenda che coinvolge centinaia di autotrasportatori italiani rimasti bloccati in entrata o in uscita dal Regno Unito. Non solo la loro attività è un fattore essenziale per l’economia ma questa spiacevole vicenda potrebbe avere ripercussioni ancor più gravi se consideriamo che gli autotrasportatori sono bloccati, a contatto con tanti altri, in aree di sosta o per strada.

Fratelli d’Italia chiede al governo un’accelerazione importante: meno chiacchiere e più fatti a tutela degli italiani”.

Lo dichiarano Marco Silvestroni e Mauro Rotelli, deputati di Fratelli d’Italia e componenti della commissione Trasporti della Camera.

 

Fratelli d’Italia Viterbo