Natale – Capodanno Città di Tarquinia 2020 “Vicini seppur distanti”

NewTuscia TARQUINIA – Il 2020 resterà nella mente e nell’animo di tutti come quello della preoccupazione e del dolore per il Covid-19 e le festività che si avvicinano non potranno che esser segnate da quanto il mondo ha vissuto e sta tutt’ora vivendo ma questo non potrà impedirci di fare il massimo per portare avanti le nostre tradizioni!

Proprio nelle ore in cui sono ufficiali le restrizioni e i provvedimenti che certificano l’impossibilità di vivere le festività natalizie nella classica convivialità, il Comune di Tarquinia promuove una serie di iniziative per permettere alla comunità cittadina di sentirsi unita nonostante tutto.

Nelle serate del 25 e del 31 dicembre, perciò, verranno trasmesse – in streaming dal canale YouTube del Comune di Tarquinia e sul digitale terrestre al canale 629 – due serate tra musica e parole.

A Natale, infatti, si esibiranno sia Francesco Pierotti con il gruppo “XMas Special 4et” dell’Associazione WoW records che il coro “Etruschorus” che opera nell’ Associazione Sound Garden Tarquinia, per un concerto che, dalle 22 alla mezzanotte, trasmetta dal teatro a tutta la città un messaggio di speranza e augurio.

Per le ultime ore dell’anno, invece, i protagonisti saranno i Doppio Malto, che guideranno il countdown per salutare il 2020 e entrare in un 2021 che tutti auspichiamo meno cupo.

Ad accompagnare le due serate saranno, poi, tanti intermezzi parlati emozionati e divertenti, con protagonisti i bambini, i ragazzi del Cag (centro di aggregazione giovanile) ed altre sorprese.

L’iniziativa si lega alla campagna di promozione che il Comune ha messo in piedi in queste settimane per incentivare gli acquisti nei negozi della città. In questi giorni, infatti, sulla app Tarquinia è partita una campagna che, oltre a promuovere la trasmissione dei due concerti, permette alle circa 50.000 persone che l’hanno attivata di avere a disposizione un codice sconto da spendere nelle attività di Tarquinia che aderiscono all’iniziativa.

Il progetto presentato dall’Amministrazione Comunale, è stato finanziato il 2 dicembre dal Consiglio regionale del Lazio nell’ambito del bando “Programma per la concessione di contributi economici a sostegno di iniziative idonee alla valorizzazione delle tradizione natalizie, alla lotta alla povertà e all’ emarginazione, al contrasto alla crisi economica e sociale e al sostegno alla famiglia da realizzarsi nel periodo compreso tra l’8 dicembre 2020 e il 7 gennaio 2021”.