NewTuscia – VITERBO  – Una grande vittoria per Fratelli d’Italia e, soprattutto, per la Tuscia.

E’ del tardo pomeriggio di ieri, la chiamata con la quale Paolo Trancassini mi ha comunicato lo stanziamento di 15 milioni di euro a favore del risparmio idrico che la commissione bilancio della Camera dei Deputati ha deliberato per il 2021.

In pratica sarà riconosciuto un bonus  fino a 1000€ per chi vorrà sostituire sanitari e rubinetteria che limitino il consumo d’acqua.

Finalmente una battaglia che portiamo avanti da tempo ha ottenuto il risultato sperato: dopo mesi di insistenza,  l’emendamento a mia firma è stato associato all’emendamento della collega Alessia Rotta, votato ed approvato.

Mi auguro che questo possa essere l’inizio di una misura che ritengo strategica: fino ad ora, infatti, nell’ecobonus  la grande assente di tutte le risorse da preservare era proprio l’acqua ed il risparmio idrico l’unico scoperto da incentivi.

Il vuoto normativo che finalmente è stato colmato avrà ricadute importanti per tutte le aziende che lavorano nel settore, in primis quelle del distretto ceramico di Civita Castellana, ma soprattutto per l’ambiente.

Mauro Rotelli
Deputato Fratelli d’Italia