Battistoni (Fi): “Nella Tuscia le migliori energie in campo per contrastare il Covid-19”

NewTuscia –  VITERBO – Con l’avvicinarsi del Natale sento il dovere di fare un plauso ed un ringraziamento a tutte quelle persone che in questi mesi difficili di pandemia mondiale, si sono occupati della tutela della salute pubblica e della sicurezza delle persone.
Penso ai sindaci della nostra Provincia, al Prefetto di Viterbo Giovanni Bruno, al personale sanitario e parasanitario, alla direttrice Asl Daniela Donetti e la dirigenza dell’azienda sanitaria, ma anche alle sezioni locali della Protezione Civile ed alle forze dell’ordine tutte.
La povincia di Viterbo ha schierato le energie migliori e, grazie anche al comportamento esemplare della maggioranza dei cittadini, sta riuscendo nell’impresa di superare la seconda ondata virale che si è abbattuta violentemente sul nostro territorio.
Ma l’ospedale di Belcolle, e le altre strutture sanitarie, si sono dimostrate all’altezza della situazione, le politiche di contenimento dei sindaci sono state molto importanti, come lo sono state le linee guida e la presenza costante della Prefettura, che non ha mai fatto mancare vicinanza e sostegno agli enti locali.
Per il personale medico e paramedico abbiamo esaurito gli aggettivi; sono stati, e tutt’ora sono, il nostro grande vanto a livello mondiale. Spesso li abbiamo definiti “eroi”, e lo sono: nessuno è stato lasciato indietro, nessuno si è sentito solo e questo, anche in relazione al sistema sanitario di altri paesi occidentali, è un qualcosa di cui non possiamo dimenticarci. Competenza, capacità, amore per il proprio mestiere ed abnegazione: questa è stata la nostra sanità a livello locale.
Un grazie sentito a tutti loro ed una raccomandazione ai cittadini: non dobbiamo pensare che la possibilità di contagio si sia ridotta, ci vorrà ancora del tempo per sconfiggere questa malattia e, fino ad allora, dobbiamo tenere un atteggiamento responsabile, maturo ed attento. Non bisogna abbassare la guardia; facciamolo anche per tutti coloro che sono in prima linea a combattere questa bruttissima epidemia del Covid-19.
Francesco Battistoni
sentore di Forza Italia