Bolsena, raccolta differenziata all’85%

NewTuscia – BOLSENA – Il Comune di Bolsena esamina per la prima volta, dalla partenza del nuovo servizio sperimentale di conferimento dei rifiuti domestici, i dati della raccolta differenziata.
“Abbiamo osservato con attenzione i dati di ottobre-novembre e li abbiamo confrontati con le due annualità precedenti – racconta il vicesindaco Andrea Di Sorte, delegato all’ambiente -. I risultati sono sorprendenti perché ci raccontano del grande lavoro che stanno facendo responsabilmente i cittadini di Bolsena. Ottobre far registrare l’80,7% di differenziata e a novembre siamo addirittura all’85,4%. Nel 2018 e nel 2019 viaggiavamo intorno ad una media del 35%, ampiamente sotto gli standard previsti dalla legge, non poteva funzionare”.
Sul tema interviene anche il Sindaco Paolo Dottarelli “Abbiamo cercato di mettere in piedi un sistema molto controllato del conferimento del rifiuto, evitando però il porta a porta sul quale non siamo mai stati convinti. Ora, se il trend nel 2021 si manterrà tale, possiamo ragionare seriamente ad una riduzione della tariffa”.
“Nelle prossime settimane lavoreremo a dei piccoli accorgimenti sul servizio insieme alla società che lo gestisce, la Idealservice, perché siamo convinti che si possa ancora migliorare – conclude Di Sorte -. Ma questo è un risultato che merita di essere raccontato perché a Bolsena, con la peculiarità delle tante attività turistico-ricettive, non era immaginabile, in pochi mesi, arrivare a questi livelli. Il merito è di tutti i cittadini. Abbiamo dato una bella prova di comunità”.
Comune di Bolsena