La Viterbese al cardiopalma vince in rimonta, Mbende e Simonelli firmano il successo per 3-2 sul Potenza

Maurizio Fiorani

NewTuscia – POTENZA – La Viterbese vince in rimonta 3-2 sul campo del Potenza, compiendo un’impresa esterna molto importante in chiave salvezza. I gialloblù alla fine del primo tempo erano sotto di due reti a causa di una doppietta di Cianci. I gialloblù potrebbero recriminare le decisioni arbitrali. Vedi la seconda rete concessa ai padroni di casa. La palla era stata respinta sulla linea di porta da Urso ed il pallone non aveva varcato la linea di porta.
Nella ripresa i gialloblù riescono, con Mbende, a pervenire al pareggio. Sugli sviluppi di calci d’angolo, subendo nella ripresa il ritorno del Potenza. Ma proprio nel finale, su azione di contropiede, è pervenuta un’incredibile vittoria con una rete del solito Simonelli, che ha regalato tre punti pesantissimi in chiave salvezza.

Passiamo alle formazioni delle due squadre

POTENZA: Marcone, Viteritti, Coccia, Cianci, Ricci, Compagnon, Boldor, Zampa, Di Livio, Coppola, Di Somma.
A disposizione di Mr Ezio Capuano : Brescia, Sandri, Romei, Iuliano, Lauro, Iacullo, Nigro, Fontana, Volpe, Spedalieri, Lorusso 

VITERBESE : Daga; Bianchi, Mbende, Markic, Baschirotto, Urso, Bensaja, Salandria, Bezziccheri, Simonelli, Tounkara.
A disposizione Roberto Taurino: Maraolo, Borsellini, Ferrani, De Santis, Menghi E., Falbo, Sibilia, Galardi, Menghi M., Besea, Calì, Rossi.

Arbitro : Signor Daniele Virgilio di Trapani

Assistenti; Signori Alex Cavallina di Parma e Pietro Pascali di Bologna

Quarto Uomo: Signor Gianpiero Miele di Nola

Note: Giornata molto piovosa ed umida; terreno in erba sintetica

CRONACA DEL PRIMO TEMPO

Mamadou Tounkara uscito per infortunio a Potenza in avvio di gara per fortuna ci hanno pensato a Mbende e Simonelli

Il Potenza di Mr.Capuano parte subito in attacco.
Al 3° gialloblù vicini al vantaggio. Bella azione di contropiede della Viterbese con Tounkara che serve un bel pallone per Simonelli. Quest’ultimo di testa conclude in porta, ma il suo tiro esce fuori di pochissimo. Brivido per la difesa rossoblù lucana.
Al 9° cambio nella Viterbese: esce Tounkara, che si è infortunato dopo uno scontro di gioco, al suo posto entra Rossi.
All’11° tiro dalla distanza dei giocatori del Potenza. La conclusione si perde altissima sopra la traversa della porta difesa dall’estremo difensore gialloblù Daga.
Al 12° l’attaccante del Potenza Cianci porta in vantaggio la sua compagine, che vince un contrasto in area di rigore della Viterbese con Mbende. Con un tiro preciso batte il portiere della Viterbese Daga. Grave l’indecisione della retroguardia gialloblù.
Al 18° corner per il Potenza. Pallone scodellato in area di rigore della Viterbese. Si accende una mischia. L’arbitro fischia una punizione per la Viterbese, ma viene ammonito il portiere Daga  per proteste.
La Viterbese stenta a trovare varchi nella difesa lucana che si chiude a riccio e parte in contropiede.
Al 28° pericolo per la difesa  gialloblù. La palla attraversa tutta l’area di rigore gialloblù. Per fortuna nessun giocatore della formazione di casa riesce a deviare il pallone, che si perde a lato.
Al 31° corner per la Viterbese senza esito. Pallone scodellato in area lucana. Si accende una mischia. L’arbitro fischia una punizione per fallo in attacco degli avanti gialloblù.
Al 32° corner per i padroni di casa. Traversone in area della Viterbese. Markic, difensore centrale della Viterbese, viene spinto da un attaccante lucano e di testa mette in rete, ma l’arbitro annulla la rete per fuorigioco.
Al 36° viene ammonito Zappa del Potenza per un fallo su Rossi della Viterbese.
Al 41° il Potenza raddoppia con Cianci. Tra le proteste dei giocatori della Viterbese che discutevano affermando che il pallone non avesse varcato la linea di porta. Il pallone è stato respinto dai difensori della Viterbese. Ma la rete è convalidata dal guardalinee.
La prima frazione di gioco è terminata sul risultato di 2-0 per i rossoblù del Potenza. Con molto nervosismo nelle fila dei giocatori della Viterbese.

CRONACA DEL SECONDO TEMPO

Mr.Roberto Taurino tecnico della Viterbese soddisfatto della prestazione dei gialloblù e della prova di carattere offerta dalla squadra che ha vinto 3-2 in rimonta

Cambio nella Viterbese: esce Bianchi, un difensore; al suo posto entra Calì, una punta .
Al 3° conclusione dalla distanza della Viterbese respinto da Zappa del Potenza. Corner per la Viterbese .
Al 4° la Viterbese sugli sviluppi di calcio accorcia le distanza con Mbende. 2-1 e si riapre la partita.
Al 5° la Viterbese vicina al pareggio con Baschirotto. Il suo colpo di testa su cross di Simonelli. La palla esce fuori di poco con il portiere del Potenza Marcone fuori causa.
Al 7° cambio nel Potenza: esce Compagnon; entra Iuliano.

Al 9° la Viterbese pareggia. Conquista due corner consecutivi. Sul secondo corner la Viterbese pareggia con Mbende, che di testa mette in rete alle spalle del portiere del Potenza.
La Viterbese galvanizzata dal pareggio conquistato si riversa in attacco, mentre il Potenza ha accusato il colpo.
Al 26° cambio nella Viterbese: entra Besea al posto di Bezziccheri.
Al 28° bella occasione per i gialloblù. Con Salandria che serve un bel pallone in area di rigore per Calì. Ma non riesce ad agganciare un invitante pallone che sfila sul fondo.
Al 30° calcio d’angolo per il Potenza senza esito. La difesa gialloblù fa buona guardia ed allontana la minaccia. Riparte in contropiede, ma l’azione viene fermata da Di Livio con un fallo di mano, che viene ammonito.
Al 32° calcio d’angolo per i padroni di casa del Potenza. Pallone messo in area di rigore della Viterbese, ma l’arbitro interrompe il gioco per un fallo in attacco su Markic.
Al 34° punizione per la Viterbese dai 30m. Batte Bensaja. La sua forte conclusione esce di poco fuori.
Al 35° cambio nel Potenza: esce Viteritti; al suo posto entra in campo Nigro.
Al 37° calcio d’angolo per il Potenza senza esito. La difesa di casa allontana il pallone.
Al 39° punizione dal limite per il Potenza. Batte Cianci. La sua conclusione si infrange sulla barriera della Viterbese.
Doppio Giallo per Simonelli della Viterbese e Zampa del Potenza.
Al 43° altra punizione per il Potenza. Batte Cianci. Il suo tiro molto forte esce di pochissimo dal palo sinistro.
Al 44° cambio nella Viterbese: esce Calì, che non prende bene la sostituzione; al suo posto entra Falbo.
Al 45° corner per  il Potenza. La difesa gialloblù controlla la situazione e conquista una preziosa punizione.
L’arbitro concede quattro minuti di recupero. Sono fasi concitate della partita. Il Potenza che attacca a testa bassa.
Incredibile la Viterbese la Viterbese ribalta il risultato con una rete di Simonelli!
La partita finisce 3-2  per la Viterbese con Simonelli che ribalta il risultato. Vince e conquista tre punti pesantissimi in chiave salvezza.

 

 RISULTATI DELLA 14°GIORNATA D’ANDATA
PAGANESE-BARI  0-1 GIOCATA SABATO 05-12-2020
FOGGIA-PALERMO 2-0
CATANIA-CAVESE 1-1
POTENZA-VITERBESE 2-3
TERAMO-VIBONESE 2-2
TERNANA-BISCEGLIE 3-0
CATANZARO-TURRIS 3-1
VIRTUS FRANCAVILLA-AVELLINO 1-0
CASERTANA-MONOPOLI  SI GIOCA DOMANI SERA  ALLE 20,45
HA RIPOSATO LA JUVE STABIA

CLASSIFICA
TERNANA 36
BARI 29
TERAMO 25
CATANZARO 22
FOGGIA 21
CATANIA 20 ( -2 PUNTI DI PENALIZZAZIONE)
TURRIS 20
AVELLINO 18
JUVE STABIA 18
VIBONESE 17
PALERMO 16
VIRTUS FRANCAVILLA 14
MONOPOLI 13
PAGANESE 12
VITERBESE 11
BISCEGLIE 10
POTENZA 10
CASERTANA 9
CAVESE 6

PROSSIMO TURNO
JUVE STABIA-POTENZA SI GIOCA SABATO
PALERMO-CASERTANA
CAVESE-FRANCAVILLA
VITERBESE-CATANIA
AVELLINO-TERNANA
BARI-VIBONESE
BISCEGLIE-CATANZARO
MONOPOLI-FOGGIA
TURRIS-TERAMO
RIPOSERA’ LA PAGANESE