Danneggiava le auto con un coltellino, rintracciato tramite il tatuaggio

NewTuscia – TARQUINIA – E’ stato tradito dal tatuaggio sul polpaccio, l’uomo, che danneggiando le auto con un coltellino, è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza. Secondo il commissariato di Tarquinia sarebbe lo stesso responsabile di numerosi danni alle vetture negli ultimi mesi.

Il tatuaggio in questione ha permesso l’identificazione tramite le foto che il soggetto aveva pubblicato sui social, nonostante il camuffamento fornito dal cappuccio calato sul viso.

Il 21 novembre, su delega della procura di Civitavecchia, le forze dell’ordine hanno eseguito una perquisizione, subito seguita da una confessione e dalla consegna di coltellino e abiti indossati. Al momento rimangono sconosciute le ragioni dei suoi atti.