Buzzi: “Fratelli d’Italia da sempre contraria alla figura del Garante dei Detenuti”

NewTuscia  VITERBO  Riceviamo e pubblichiamo.

Sull’istituzione del Garante dei Detenuti, che si è ufficializzata ieri in consiglio comunale, Fratelli d’Italia ha sempre votato No, in maniera compatta e perfettamente in linea con la posizione del partito a livello nazionale.

Riteniamo i contorni di questa figura poco chiari e soprattutto mal conciliabili con posizioni rivendicate da partiti da noi distanti anni luce.

Ci teniamo a ribadire la nostra vicinanza, al contrario, a tutti gli agenti di polizia penitenziaria che, ogni giorno, si trovano a scontrarsi con situazioni ad alto rischio molto spesso senza nessuna tutela.

L’istituzione del Garante dei Detenuti, dalla quale prendiamo le distanze, è l’ultimo schiaffo nei loro confronti, che quotidianamente combattono una battaglia, spesso ad armi impari, e con grande sacrificio. 

Luigi Maria Buzzi

Capogruppo consiglio comunale Fratelli d’Italia – Viterbo