Celebrata anche nella Tuscia la Festa dell’Unione nazionale della Romania (Foto e video)

Gaetano Alaimo

NewTuscia – CIVITA CASTELLANA – Si è celebrata anche nella Tuscia, presso il locale romeno Las Vegas di Civita Castellana, la festa che celebra la Giornata della Grande Unione della Romania. La festa ricorda la Dichiarazione di Alba Iulia, che vide la presenza di delegati da tutta la Romania che, in assemblea, dichiararono l’unione di Transilvania, Bessarabia e Bucovina alla restante parte, già stato nazionale, della Romania (Valacchia e Moldavia).

La festa è variata per la data di celebrazione: dal 1866 al 1947 è stata fatta il 10 maggio; dal 1947 al 1989 il 23 agosto; mentre la legge 10 del 31 luglio 1990, con Ion Iliescu presidente, l’ha fissata al 1° dicembre di ogni anno.

La proclamazione del 1° dicembre come festa nazionale dell’Unione romena seguì i tragici fatti della Rivoluzione che fece crollare il regime comunista in Romania.

La festa è molto sentita dai romeni perché celebra l’unione di tutti i suoi popoli.

Nella Tuscia si sono dati appuntamento tantissimi romeni presso un noto locale del territorio a Civita Castellana per celebrare l’evento con musica e  canti tradizionali ed un pranzo a base di specialità a strisce blu, gialle e rosse: il tutto nel rispetto dei protocolli anticovid.

I romeni della Tuscia e del Lazio si sono voluti sentire uniti poche ore dal 1° dicembre,  data che unisce la storia e la molteplicità di un popolo che, oggi, è parte integrante dell’Unione europea e ne vive da protagonista l’evoluzione.

La nota stilista Elena Rodica Rotaru, conosciuta ed apprezzata in Italia e all’Estero, ha portato alcune sue modelle e sue creazioni di moda. Una festa nella festa per la stilista romena, che ha partecipato quest’anno alla International Milan fashion week 2020 (24-25 febbraio), la Ventotene fashion week 2020 (agosto), la Fashion week Dubai (12-14 novembre 2020). Negli anni scorsi ha invece partecipato alla Parigi e Londra Fashion week, oltre a tanti eventi moda e bellezza in cui ha vestito centinaia di modelle.

Nel locale in di Ionuz, in cui si è celebrata la festa dell’Unione nazionale romena, insieme a Elena Rodica Rotaru c’erano alcune delle modelle e staff che la accompagnano agli eventi che presiede e organizza: Marilena Bacanu (Hair stylist); la modella e manager fashion Camelia Birlan, le assistenti fashion Florentina Dumitriu e Anca Mariana Popa.

Insomma, anche la Tuscia ha celebrato la festa dell’Unione della Romania in grande stile”