Discarica a cielo aperto all’Ellera

NewTuscia – VITERBO – Buongiorno, vorrei segnalare l’ennesimo episodio di incuria di cui è vittima la nostra città, la cui responsabilità va equamente divisa tra l’immobilismo dell’amministrazione comunale e l’inciviltà di alcuni cittadini.

Questo cumulo di rifiuti, che si trova nel quartiere Ellera, all’incrocio tra via Capretta e via Dora Riparia. E’ lì dal mese di giugno. Alcuni volontari avevano ripulito l’area, ammassando i sacchi di immondizia nel luogo che gli era stato indicato per la raccolta e lo smaltimento.

Viterbo Ambiente ha provveduto a portarne via solo una parte, lasciando lì resto. Col passare del tempo alcune persone hanno poi gettato nello stesso punto altri rifiuti, generando una piccola discarica a cielo aperto. Sarebbe opportuno che ora il Comune si decidesse a completare il lavoro che sarebbe dovuto terminare già a giugno.

Cordiali saluti,
Matteo Faregna   

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21