Riqualificata torre medievale di Mugnano a Bomarzo

NewTuscia – BOMARZO – L’Amministrazione Comunale in queste settimane ha attivato una serie d’interventi per il recupero del patrimonio storico pubblico.

Lunedì 9 Novembre, sono iniziati i lavori presso la Torre medievale nella frazione di Mugnano in Teverina, per la quale è stato previsto un intervento immediato di ripulitura della merlatura dalle erbe infestanti e la rimozione del materiale di risulta.

Contestualmente sono state avviate le procedure per l’assegnazione dei lavori previsti nel finanziamento regionale, i quali erano stati interrotti nel 2015 a seguito dell’avvenuto fallimento dell’impresa che si era aggiudicata l’ appalto.

Quello che avevamo promesso come primo punto   nel programma elettorale , lo abbiamo mantenuto.

Ridare decoro e credibilità ai nostri centri storici è e sarà il nostro primo obiettivo.

A tal proposito, comunichiamo che, nell’ultima seduta della Giunta Comunale avvenuta il 10 Novembre, è stato deliberato un altro intervento di recupero urbano per il Centro storico di Bomarzo (in zona Via Teverina), il quale prevede la ripulitura delle mura e la loro messa in sicurezza con inizio dei lavori nei prossimi giorni.

Il raggiungimento in tempi brevi di questi obiettivi è stato possibile anche grazie all’impegno del personale comunale, che ha lavorato incessantemente per l’adozione degli atti amministrativi necessari per l‘esecuzione dei lavori.

L’Amministrazione Comunale di Bomarzo