NewTuscia – NEPI – La natura si difende e supera ogni difficoltà seguendo il suo ciclo di rinascita, così come i boccioli che timidi si risvegliano emergendo dalla terra nelle prima ore dell’alba. La raccolta dello zafferano di Nepi quest’anno è stata ricca e rigogliosa, aiutata da un clima temperato con estate calda e precipitazioni poco elevate. In occasione della raccolta 2020, il Consorzio Zafferano di Nepi vuole sostenere l’iniziativa mossa dalla Società Agricola Biologica ABS intenta a incoraggiare il mondo della ristorazione, il settore più colpito dagli effetti delle ultime disposizioni, attraverso la promozione delle migliori creazioni, da e per gli chef, purché abbiano come tema il fiore dello ZAFFERANO DI NEPI – l’originale.

La migliore creazione riceverà in PREMIO una Giara Luxury con 3 grammi di stimmi di Zafferano di Nepi biologico del valore di 100 euro, equivalente a oltre 200 pietanze.

Scopri come partecipare sulle pagine fb:

https://www.facebook.com/ConsorzioZafferanodiNepi

https://www.facebook.com/ABS.Soc.Agricola

Consorzio Zafferano di Nepi