Viale Trento diventa zona rossa, stop agli assembramenti dalle 18

NewTuscia – VITERBO – Tra le mini zone rosse di Viterbo si può ora annoverare anche viale Trento: il sindaco Arena integrerà l’ordinanza di ieri ponendo lo stop della circolazione dalle 18.00  alle 24.00.

Le altre zone in cui sono stati presi provvedimenti analoghi sono largo Marconi, piazza della Repubblica, dei Caduti, Unità d’Italia, piazza Martiri d’Ungheria, il parco di Valle Faul, via Valle Piatta e via San Clemente.

La trasgressione delle misure comporta sanzioni tra i 400 e mille euro.