Confesercenti (Anva) ambulanti, fisco: “Bene lo stop tosap fino al 15 ottobre. Ma si poteva fare di più”

NewTuscia – VITERBO – Lo stop alla Tosap fino al 15 ottobre è un passo importante per la categoria degli ambulanti, uno stop che chiedevamo da mesi e che finalmente vede la luce”.

Così Maurizio Innocenti, presidente di ANVA Confesercenti, commenta l’approvazione in commissione bilancio al Senato di un emendamento al DL Agosto che proroga dal 30 aprile al 15 ottobre la sospensione del pagamento della Tosap, la tassa per l’occupazione di spazi e aree pubbliche.

“Si poteva fare di più – continua Innocenti – ad esempio estendendo lo stop al 31 dicembre, così come già previsto per bar e ristoranti. In una fase così drammatica per l’economia italiana, dove migliaia di ambulanti rischiano di non farcela, la categoria ha bisogno di maggiori certezze e garanzie. Il governo ascolti le istanze del commercio ambulante e delle partite iva per consentirci di arrivare integri ai blocchi della ripartenza”..

Coordinamento ANVA Confesercenti -Viterbo

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21