Giovanni Arena: “Anche a Viterbo sarà obbligatorio indossare la mascherina”

NewTuscia – VITERBO – In ottemperanza all’odierna ordinanza emanata dalla Regione Lazio a firma del presidente Zingaretti, a partire da domani 3 ottobre anche a Viterbo sarà obbligatorio indossare la mascherina. Ritengo sia un provvedimento giusto e coerente con quanto sta accadendo nel territorio della nostra regione. Il Lazio in questi giorni è una delle tre regioni con maggiori contagi. Considerato il carattere particolarmente diffusivo dell’epidemia e dell’incremento dei casi nella regione, per lo più connessi a soggetti asintomatici o paucisintomatici, di cui non sempre è possibile tracciare con precisione l’origine del contagio, è opportuno tutelarci e tutelare chi abbiamo accanto.
Non dobbiamo abbassare la guardia. Per questo faccio ancora una volta appello al senso di responsabilità dei viterbesi, adulti e adolescenti. La mascherina, come disposto attraverso il provvedimento regionale, va indossata anche nei luoghi all’aperto, durante l’intera giornata. Sono esclusi da tale obbligo i bambini al di sotto dei sei anni, i portatori di patologie incompatibili con l’uso della mascherina e chi sta svolgendo attività motoria e/o sportiva. Non dobbiamo indossare la mascherina solo perché è prevista una sanzione per i trasgressori. La dobbiamo indossare esclusivamente per bloccare o comunque ridurre notevolmente il numero di contagi.
Giovanni Maria Arena
Sindaco di Viterbo