Alberi caduti per il forte maltempo a Tarquinia. Intervenuti i volontari AEOPC e la Polizia Locale.

NewTuscia – TARQUINIA – Giorni di intenso lavoro quelli svolti dai volontari dell’AEOPC che nel corso dell’allerta meteo sono intervenuti su diverse strade a Tarquinia per rimuovere degli alberi e i grossi rami caduti per il forte vento.

A riferirlo è il Presidente dell’Aeopc Alessandro Sacripanti – “abbiamo ancora una volta messo alla prova il sistema di Protezione Civile che ha dato le giuste risposte. Appena arrivato l’avviso per il maltempo ci siamo coordinati con il Sindaco Alessandro Giulivi, il Vicesindaco Luigi Serafini e il Comandante della Polizia Locale Magg. Massimo De Angelis, e siamo riusciti a far fronte alle numerose richieste di intervento. Infatti – continua Sacripanti – i volontari AEOPC sono intervenuti fino a tarda sera per rimuovere diversi grossi alberi caduti per il forte vento in zona Piano, sulle strade provinciali Litoranea e Tarquiniese e al Lido.

Ringraziamo i Vigili del Fuoco che sono intervenuti per un albero caduto su una macchina. La Polizia Locale sempre presente per garantire la sicurezza nel corso delle operazioni, e su due situazioni anche i Carabinieri e Polizia Stradale”. Dall’Aeopc ricordano che si continuerà a mantenere un costante controllo del territorio.

Aeopc Tarquinia