Ugl, Capone: “Auguri a nuovo consiglio ANAC, metta mano a organizzazione dell’autorità”

FRANCESCO PAOLO CAPONE UGL

NewTuscia – ROMA – Riceviamo e pubblichiamo. “Auguro buon lavoro al nuovo Presidente ANAC Giuseppe Busia e ai Componenti Consuelo Del Balzo, Laura Valli, Paolo Giacomazzo e Luca Forteleoni affinché riescano a far percepire ANAC non più come strumento di blocco ma di aiuto alle migliori energie presenti nella pubblica amministrazione. Mai come in questo periodo è ora di mettere mano all’organizzazione dell’Autorità ridando centralità ai contratti pubblici, accrescendo la trasparenza e garantendo la concorrenza per prevenire così la corruzione.

Con l’auspicio che il nuovo Consiglio ponga ANAC quale punto di riferimento accanto alle Stazioni appaltanti e agli operatori economici rendendo così i contratti pubblici una vera leva economica per il rilancio del paese ma anche efficientando e semplificando i processi amministrativi. Sono certo che, con il contributo di tutte le Organizzazioni sindacali, anche i numerosi contenziosi interni potranno ora essere affrontati e risolti facendo leva sul contributo di tutti, in primis quello della nostra “squadra”, l’UGL, che ha una responsabilità aggiuntiva, quella di essere la più rappresentativa.” Lo ha dichiarato in una nota Paolo Capone, Segretario Generale dell’UGL.