Minorenne accoltella a Viterbo in via Valle Piatta due ragazzi: arrestato. Un ferito è grave (Video)

NewTuscia – VITERBO – “In merito alla lite tra italiani di questa notte possiamo dire che: l’autore, italiano, minorenne, che ha accoltellato due maggiorenni tratto in arresto e condotto carcere Roma. Le vittime, italiane maggiorenni, uno in prognosi riservata uno con prognosi breve. Indagini in corso”.

Tracce di sangue sul luogo dell'accoltellamento in via Valle Piatta
Tracce di sangue sul luogo dell’accoltellamento in via Valle Piatta

Queste il dispaccio della Questura di Viterbo sull’accoltellamento avvenuto stanotte in via Valle Piatta a Viterbo, che ha visto coinvolto un 17enne che, dopo una lite, ha accoltellato due maggiorenni. Tutti sono italiani.

Ancora da chiarire i motivi del grave gesto del minorenne e il contesto della vicenda.

Sul posto è intervenuta immediatamente una volante della Polizia di Viterbo che ha fermato il giovane che, probabilmente, si era dato al tentativo di fuga.

Tracce di sangue sono state ritrovate su alcuni sampietrini e, sembra, anche con tracce sullo stesso minorenne arrestato e condotto in carcere a Roma.

Sono intervenuti subito i sanitari del 118 per portare le cure ai due ragazzi feriti: uno sembra molto grave.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21