Dall’Albo Provinciale dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica di Viterbo un significativo atto di solidarietà

NewTuscia – VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo. Il giorno 28 agosto u.s., presso la sede del Centro di Solidarietà “Ce.I.S. – S.Crispino“ di Viterbo, una rappresentanza dell’Albo Provinciale dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica, ha donato  450 mascherine “FFP2”, consegnandole nelle mani del responsabile di segreteria, signor Gabriele Petti, alla presenza di don Alberto Canuzzi, presidente C.e.I.S.

Le motivazioni della donazione di questi importanti presidi sanitari, sono da ricercarsi nella meritoria attività che svolge a Viterbo il Centro CeIS san Crispino nelle problematiche che investono la persona e la famiglia, ed è da questi presupposti di grande rilievo umano e sociale che l’Albo dei Tecnici di Radiologia di Viterbo ha deciso di concretizzare una solidarietà così specifica nel contesto dell’epidemia Covid-19, dotando il personale e gli ospiti della struttura di un valido mezzo di protezione individuale.

Erano presenti per l’Albo dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica il Presidente  Pierpaolo Fossati, la vice Presidente Francesca Talotta e, in qualità di componente, Adriano Paccaroni.