Confartigianato. Bando “Io resto al lavoro”, De Simone: “Grazie alla Caritas per il sostegno alle imprese del territorio”

NewTuscia – VITERBO – “Grazie alla Caritas diocesana di Viterbo per l’impegno a favore delle piccole imprese del territorio colpite dall’emergenza coronavirus”.

Il segretario provinciale di Confartigianato Imprese di Viterbo, Andrea De Simone, plaude all’iniziativa “Io resto al lavoro” della Caritas, che tramite avviso pubblico ha destinato finanziamenti derivanti da fondi Cei 8×1000 alle imprese artigiane e alle loro famiglie.

“Un contributo che ha premiato diverse aziende del territorio della diocesi – aggiunge -, un’iniziativa importante con cui la Caritas di Viterbo ha voluto sostenere chi più di altri nei mesi scorsi ha vissuto momenti di difficoltà, assicurando comunque la continuità lavorativa ai propri dipendenti ed evitando la perdita di posti di lavoro anche per i prossimi mesi”.

“Un gesto che mostra sensibilità e attenzione verso il tessuto produttivo del nostro territorio – conclude – per il quale, in rappresentanza delle imprese, non possiamo che ringraziare la Caritas diocesana di Viterbo”.

Confartigianato imprese di Viterbo