Ad Acquapendente la musica non si ferma… Nemmeno in estate!

A cura di Gabriella Brenci, Consigliera Comunale delegata all’Istruzione ed alla Formazione Giovanile del Comune di Acquapendente

ACQUAPENDENTE – Anche per questa estate l’Amministrazione Comunale, non lascia soli bambini, ragazzi e adulti frequentanti i corsi della Scuola Comunale di Musica, di Banda e Majorettes, anzi vuole offrire la possibilità di proseguire il percorso intrapreso nel corso dell’anno accademico 2019-2020. Ricordiamo che, in questi ultimi mesi, i corsi sono proseguiti in una modalità innovativa, su piattaforma digitale, in Didattica a Distanza e, devo riconoscere che, si sono rivelati veramente proficui e piacevoli per giovani e meno giovani.

Un plauso va alle famiglie che hanno supportato l’iniziativa e agli ins A. Vita – G. Neri – M. Paoletti- R. Forlini che, in aula virtuale, si sono profondamente impegnati affinché la musica giungesse in ogni casa e arrivasse a toccare il cuore di ogni bambino e ragazzo pronto a esprimersi, crescere e migliorare culturalmente. Oltre che video lezioni sincrone, in diretta, docenti e allievi, su piattaforma, hanno potuto condividere spartiti, files effettuare video-registrazioni efficaci al raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Lo scopo è stato quello di far acquisire ai ragazzi competenze musicali e non solo… Infatti, l’obiettivo prioritario è stato soprattutto quello di consentire loro di ritrovarsi e trascorrere momenti sereni, distraendosi almeno per un po’ dal clima veramente “pesante” dovuto alla pandemia Covid 19. Come Amministrazione Comunale ci teniamo fortemente che questi “sereni” momenti possano proseguire anche nei prossimi mesi estivi.

Pertanto, per l’estate 2020 – afferma la Consigliera Brenci- sono previsti corsi musicali nel periodo 10 giugno – 12 settembre, da tenersi in tre modalità differenti: in DaD su piattaforma, in presenza (anche all’aperto) e in modalità mista (DAD e in presenza), inoltre organizzati individualmente e in gruppo (nel rispetto delle norme di distanziamento fisico e delle specifiche linee guida predisposte dal Consiglio dei Ministri), in pacchetti di quattro lezioni rinnovabili. Le lezioni verranno strutturate in modo diverso dal solito con maggiore attenzione e, soprattutto, tramite una forte collaborazione di tutti gli utenti. Ciò permetterà, in tal modo, di poter rispettare le recenti normative offrendo la massima sicurezza a tutti i partecipanti. Riguardo i costi dei corsi – prosegue la Consigliera Brenci – abbiamo voluto mantenerli invariati, rispetto a quelli del 2019, proprio per andare incontro alle famiglie, in questo periodo ancora di criticità comune.

Quello dell’estate 2020, sarà un centro musicale diverso dal solito, e, se saremo bravi a collaborare, potremo presto tornare a far rivivere le meravigliose piazze della città di Acquapendente con tanta buona musica suonata dai nostri giovani talenti. Corsi estivi anche per le MAJORETTES Città di Acquapendente, a scelta tra lezioni in Didattica a Distanza su piattaforma, in presenza (anche all’aperto) e in modalità mista.

Un elogio anche a loro che, in questi mesi, hanno proseguito la loro intensa preparazione, sotto la guida di C. Mencuccini e T. Barzi, e, con un fantastico saggio in aula virtuale, hanno concluso meravigliosamente l’anno accademico in attesa di poter, a breve, presentarci le nuove coreografie preparate con tanto entusiasmo. ISCRIZIONI da mercoledì 10 giugno fino al 29 agosto 2020 Su www.comuneacquapendente.it è possibile trovare la modulistica che, opportunamente compilata, andrà inviata a scuola@comuneacquapendente.it http://www.comuneacquapendente.it/wpaquesionet/index.php/scuola-di-musica/